Cofidis, Guillaume Martin concentrato sulla generale del Tour de France 2023: “Puntarci è nel mio DNA”

Guillaume Martin sarà anche nel 2023 l’uomo di riferimento della Cofidis. Il 29enne scalatore transalpino ha rivelato oggi, in occasione della presentazione della squadra, il proprio programma di massima per questa stagione che sarà ancora incentrata sul Tour de France. L’anno scorso, dopo avere partecipato al Giro d’Italia, non è riuscito a concludere la Grande Boucle a causa della positività al coronavirus. Ai microfoni di Cyclism’Actu ha confermato che nel 2023 punterà unicamente al Tour de France. Il suo programma prevede Challenge Mallorca (25-29 gennaio, la Tirreno-Adriatico (6-12 marzo)

“Il 2022 è stato indubbiamente sofferto, ma è stato quello in cui ho ottenuto il maggior numero di punti UCI, il che è stato molto importante per la squadra – spiega – Ho avuto regolarità durante la stagione 2022, poi è vero che ci sono stati degli alti e bassi soprattutto per quanto riguarda la sequenza del Giro e del Tour de France che non sono andati come previsto”. Per il 2023 conferma: “Non posso non puntare alla classifica generale di il Tour de France, è nel mio DNA“.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio
Omloop Het Nieuwsblad 2024 LIVEAccedi
+ +