© Vuelta a España

Vuelta a España 2021, Fabio Jakobsen: “Molto speciale vivere nuovamente tutto questo”

Secondo successo per Fabio Jakobsen alla Vuelta a España 2021. Malgrado una impegnativa tappa di montagna che lo aveva fatto partire stamani con qualche dubbio riguardo alle proprie possibilità, il leader della Deceuninck – QuickStep non si è fatto attendere al traguardo, imponendosi nettamente con uno sprint affrontato con autorevolezza che lo ha visto primeggiare su Alberto Dainese (Team DSM) e Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix). Per lo sprinter neerlandese arriva così anche la leadership nella classifica a punti, di cui non sta neanche disputando più gli sprint intermedi (una tattica che si rivela vincente anche oggi).

È davvero molto speciale vivere nuovamente tutto questo – commenta dopo il traguardo, con lo sguardo commosso – Non mi sentivo molto bene stamattina perché la tappa di ieri è stata molto difficile. Ma la squadra mi ha dato fiducia e sono felice di essere riuscito a concludere. Gli ultimi dieci chilometri sono stati molto veloci in riva al mare e la squadra ha fatto un lavoro perfetto. Hanno alzato tantissimo la velocità e anche se ho un po’ perso le loro ruote, sono riuscito a essere in ottima posizione. A quel punto ho lanciato la mia volata a 200 metri dall’arrivo e penso di essere stato il più veloce oggi. Bisognava essere forti e rapidi, ma penso sia stata anche una questione di tempismo. Due volte ero partito troppo tardi, ma stavolta ho potuto fare la mia volta completa fino al traguardo”.

Dopo un primo successo che ha dimostrato che era tornato al suo livello di due anni fa, prima dell’incidente, questa seconda vittoria ha un gusto altrettanto speciale visto che ha così eguagliato il suo record di vittorie nella corsa spagnola, ottenuto nel 2019. “Due anni fa avevo vinto due tappe e ora sono felicissimo e riconoscente di essere nuovamente qui – commenta sempre con gli occhi lucidi di una commovente gioia – Voglio ringraziare nuovamente la squadra. Patrick Lefevere è qui e sono sicuro che è felice anche lui. Cercheremo di continuare a vincere altre volate”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *