© Sirotti

Trek-Segafredo, Felline ancora alle prese con la toxoplasmosi: niente Ardenne per lui

Fabio Felline deve rinunciare alle Classiche delle Ardenne. Il corridore piemontese sarà infatti costretto ad un periodo di stop per via della toxoplasmosi, un’infezione parassitaria. Problema che era stato diagnositicato per la prima volta al portacolori della Trek – Segafredo lo scorso anno dopo il ritiro al Tour de France, costringendolo a chiudere in anticipo la stagione. Ora Felline ha subito una ricaduta e dovrà stare fermo fino a fine maggio. Tanta ovviamente l’amrezza del corridore italiano: “Sono dispiaciuto e triste per non poter partecipare alle Classiche delle Ardenne. Da quando mi sono ritirato l’anno scorso al Tour non sono mai riuscito a ritrovare il livello che avevo nella prima parte del 2017. Sarò fermo fino a fine maggio. Non è la prima volta che devo rialzarmi dopo una battuta d’arresto, ma sono motivato e lavorerò sodo per tornare al mio livello il prima possibile”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.