Wilier – Selle Italia, Amezqueta: “Voglio continuare il mio percorso di crescita”

Julen Amezqueta è pronto per la sua seconda stagione fra i professionisti. Lo spagnolo inizierà il 2017 dalla Vuelta de San Juan, dopo un primo anno in cui si è messo in mostra in alcune tappe impegnative dal profilo altimetrico e, soprattutto, ha portato a termine il Giro d’Italia a soli 22 anni. Il portacolori della Wilier – Selle Italia però non si vuole fermare e vuole continuare a crescere così come spiega in eslusiva a SpazioCiclismo: “Sono soddisfatto di come è andata la mia prima stagione fra i professionisti ed ora l’obiettivo è continuare quel percorso di crescita. Per quest’anno voglio fare un ulteriore salto di qualità e riuscire in qualche corsa a rimanere insieme ai migliori”.

Il ricordo rimastogli più impresso del 2016 è senza dubbio il Giro d’Italia: “Sono riuscito a finire il Giro e l’ho concluso anche con buone sensazioni. Dopo la prima fuga nella terza tappa ho faticato un po’ a recuperare, ma dopo sono riuscito a riprendermi e fare una bella fuga nella giornata di Pinerolo”. Si è trattato quindi di un’esperienza importante, vissuta non da semplice comparsa: “Correre il Giro mi ha permesso di aumentare le mie capacità sia dal punto di vista fisico che mentale, oltre ovviamente a migliorare dal punto di vista della resistenza” aggiunge. I propositi per il nuovo sono comunque chiari: “Voglio provare a far bene nelle brevi corse a tappe. Sono quelle le corse in cui devo farmi vedere e mettermi in mostra”. Ha la possibilità di provarci fin da subito: “Il mio esordio sarà in Argentina al San Juan, credo che sia un buon modo di iniziare la stagione, il caldo. Vediamo se ci sarà qualche occasione per mettersi in mostra. Dopo il San Juan tornerò in Europa per correre alcune corse del calendario italiano”. Non mancano però gli obiettivi a lungo termine: “Il sogno per quest’anno sarebbe quello di essere nuovamente al via del Giro ed entrare in una fuga che arriva al traguardo” è la sua conclusione.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *