Tour de France 2023, Patrick Lefevere avvicina Evenepoel alla partenza: “Percorso ben distribuito, poi a Remco i Paesi Baschi piacciono…”

Uno dei personaggi più cercati, dopo la presentazione del percorso del Tour de France 2023, è senza dubbio Patrick Lefevere. Il manager di quella che nella prossima stagione diventerà Soudal-QuickStep dovrà scegliere cosa fare con il suo fenomeno Remco Evenepoel, che, con la maglia di campione del mondo, sarà senz’altro uno degli uomini di riferimento per il panorama dei Grandi giri. A caldo, il belga ha lasciato intendere che l’itinerario previsto dalla prossima Grande Boucle incontra il suo gradimento. E non solo per quel che riguarda le possibilità di Evenepoel.

“È ben distribuito – le parole di Lefevere raccolte da Sporza – Conto 8 tappe di pianura, più o meno, altrettante tappe di montagna e una partenza molto dura, nei Paesi Baschi. Quello scenario potrebbe piacere molto sia a Julian Alaphilippe che a Remco Evenepoel“.

Lefevere comunque puntualizza: “Non decideremo prima di dicembre o gennaio, l’ho già detto cento volte. Non escludo nulla, ma non decidiamo neanche 5 minuti dopo aver visto la presentazione del percorso. A Remco i Paesi Baschi piacciono molto (ha già vinto due volte la Clasica San Sebastian ndr). Poi, ci sono 8 tappe che potrebbero essere terreno di caccia per i velocisti. Per adesso, ci pensiamo”.

Scegli la tua squadra per il FantaCiclismo Donne 2023! Montepremi minimo di 500!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button