Tour de France 2021, Tadej Pogacar: “Mi sarebbe piaciuto vincere, ma contento del secondo posto e di come stanno andando le cose”

Giornata positiva oggi per Tadej Pogacar al Tour de France 2021. Il corridore della UAE Team Emirates, infatti, ha concluso in seconda posizione la tappa odierna, alle spalle soltanto di un indomito Mathieu van der Poel, risalendo anche in terza posizione nella generale. Lo sloveno ha commento la frazione di oggi dicendosi innanzitutto felice del recupero del compagno Marc Hirschi dopo la caduta della tappa di ieri e spiegando di essere soddisfatto del risultato ottenuto, raccontando anche un simpatico siparietto col vincitore di giornata questa mattina al via.

“È stata una buona giornata – ha commentato dopo aver tagliato il traguardo – La cosa più importante è che tutti i miei compagni hanno preso il via: siamo davvero contenti che Marc Hirschi abbia recuperato dalla caduta di ieri. Mi sarebbe piaciuto vincere, ma sono anche contento di veder vincere Van der Poel. Sarebbe stato difficile vincere per me oggi, perché c’erano corridori che seguivano ogni mia mossa. Alla fine ho chiuso in seconda posizione e ne sono soddisfatto. È stata una sorpresa per me vedere Van der Poel scattare sulla prima scalata anche se alla partenza aveva scherzato con me dicendo che io, lui e Roglic avremmo dovuto attaccare oggi. Sono contento del punto in cui sono ora, soddisfatto della mia forma e di come sta andando il mio Tour”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button