Tour de France 2019, Groenewegen soddisfatto: “La squadra mi ha dato fiducia e abbiamo vinto”

Oggi è finalmente arrivato il primo successo di Dylan Groenewegen al Tour de France 2019. Arrivato con i favori del pronostico fin dalla partenza sulla scorta di una stagione fin qui ottima, non aveva ancora trovato lo spunto giusto, non essendo andato finora oltre il quinto posto di Nancy, anche a causa della brutta caduta della prima tappa. Il velocista di riferimento del Team Jumbo – Visma oggi non ha sbagliato nulla, sfruttando l’ottima assistenza della propria squadra e, negli ultimi chilometri, anche il lavoro di quelle avversare, soprattutto la Deceuninck – Quick – Step che ha tenuto banco proprio nel finale. Grazie a questo successo, il neerlandese è riuscito nell’impresa di vincere una tappa in tre edizioni consecutive del Tour.

“Ogni volta con Ewan siamo molto vicini – ha analizzato dopo il traguardo – È un gran velocista, mi piace sprintare contro di lui ma oggi è andata bene a me. La prima settimana è stata molto difficile, ho sofferto, ma oggi mi sentivo bene, la squadra mi ha dato fiducia e abbiamo vinto. Abbiamo preso la testa della corsa molto presto, perché c’erano molte curve pericolose. Ci sono state un po’ di spallate, poi sono partito a 250 metri e ho tenuto la mia linea. Ewan era vicino ma sono riuscito a rimanere davanti“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.