© Eurosport

Tokyo 2020, Daniel Martinez ancora positivo al covid

La Colombia deve rinunciare a Dani Martinez per i Giochi di Tokyo. Il corridore della Ineos Grenadiers, uno dei pochi iscritti alla prova in linea olimpica a non partecipare al Tour de France, non potrà prendere parte alla trasferta in Giappone visto che risulta ancora positivo al coronavirus. Iscritto tanto alla prova in linea che alla cronometro, il prezioso gregario di Egan Bernal aveva contratto il covid pochi giorni dopo la conclusione del Giro d’Italia, così come il suo capitano, ma da allora non è ancora guarito.

Intanto, la sua nazionale rischia di correre in quattro invece che in cinque: secondo quanto riporta Mundo Ciclistico, infatti, il corridore non sarà sostituito per la prova in linea (le riserve erano Sergio Henao e Miguel Angel Lopez, usciti stremati e malconi dalla Grande Boucle), mentre per la crono prenderà il suo posto Rigoberto Uran, che assieme a Esteban Chaves, Sergio Higuita e Nairo Quintana componeva il quintetto originale.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.