Hugh Carthy

Le Sorprese del 2020

La nostra rassegna della stagione appena conclusa prosegue con le 10 Sorprese del 2020. Dopo aver chiuso la settimana dedicata ai Migliori Momenti di in un anno ricco di emozioni, la nostra redazione si è soffermata sui corridori che hanno maggiormente sorprese in questo anno in cui da questo punto …

Leggi tutto »

Vuelta a España 2020, Hugh Carthy: “Tappa difficile, con Roglic e Carapaz eravamo tutti allo stesso livello. Sono molto orgoglioso di quello che ho fatto”

Domani, per la prima volta in carriera, Hugh Carthy salirà sul podio finale di un Grande Giro. Il corridore della EF Pro Cycling, infatti, concluderà la Vuelta a España 2020 al terzo posto (a meno di incidenti) a soli 47 secondi dal vincitore Primoz Roglic (Jumbo-Visma), coronando nella maniera migliore …

Leggi tutto »

Vuelta a España 2020, Hugh Carthy conquista l’Angliru! Richard Carapaz si riprende la Maglia Rossa, Primoz Roglic perde dieci secondi

È Hugh Carthy il vincitore della dodicesima tappa della Vuelta a España 2020. Il britannico della EF Pro Cycling aveva allungato negli ultimi duemila metri della salita finale dell’Alto de l’Angliru insieme a Enric Mas (Movistar) e Richard Carapaz (Ineos Grenadiers), riuscendo poi a staccarli poco prima dell’ultimo chilometro. Nonostante l’inseguimento dello …

Leggi tutto »

Education First, rinnovo biennale per Hugh Carthy

Hugh Carthy resta alla EF Education First. Il corridore britannico, che nel 2019 ha dimostrato una notevole progressione issandosi tra gli scalatori più interessanti in circolazione, ha firmato un nuovo contratto biennale con la formazione statunitense, nella quale era approdato nel 2017 dopo aver esordito tra i professionisti nel 2015 …

Leggi tutto »

Vuelta a España 2019, giornata nera per la EF con 5 uomini a terra: doppia frattura per Rigoberto Uran, alla clavicola per Hugh Carthy, a rischio Tejay Van Garderen

Doppia frattura per Rigoberto Uran alla Vuelta a España 2019. Il capitano della EF Education First è finito a terra dopo poco più di cento chilometri della sesta tappa, rimanendo coinvolto nella maxicaduta che ha portato ad altri tre ritiri oltre al suo. Immediatamente trasportato all’ospedale universitario di Castellò per …

Leggi tutto »