Bahrain – Merida 2019

Organico
AGNOLI Valerio 06.01.1985 ITA
ARASHIRO Yukiya 22.09.1984 JPN
BAUHAUS Phil 08.07.1994 GER
BOLE Grega 13.08.1985 SLO
CARUSO Damiano 12.10.1987 ITA
DENNIS Rohan 28.05.1990 AUS
COLBRELLI Sonny 17.05.1990 ITA
FENG Chun Kai 02.11.1988 TPE
GARCIA CORTINA Ivan 20.11.1995 ESP
HAUSSLER Heinrich 25.02.1984 AUS
KOREN Kristijan 25.11.1986 SLO
MOHORIC Matej 19.10.1994 SLO
NIBALI Antonio 23.09.1992 ITA
NIBALI Vincenzo 14.11.1984 ITA
NOVAK Domen 12.07.1995 SLO
PADUN Mark 06.07.1996 UKR
PERNSTEINER Hermann 07.08.1990 AUT
PIBERNIK Luka 23.10.1993 SLO
POZZOVIVO Domenico 30.11.1982 ITA
SIEBERG Marcel 30.04.1982 GER
TEUNS Dylan 01.03.1992 BEL
TRATNIK Jan 23.02.1990 SLO
WANG Meiyin 26.12.1988 CHN
Neoprofessionisti
GAROSIO Andrea 06.12.1993 ITA
WILLIAMS Stephen 09.06.1996 GBR
Staff
General Manager COPELAND Brent 29.02.1972 RSA
Direttore sportivo ŠTANGELJ Gorazd 27.01.1973 SLO
Ass. Direttore sportivo BOZIC Borut 08.08.1980 SLO
Ass. Direttore sportivo HOFFMAN Tristan 01.01.1970 NED
Ass. Direttore sportivo PELLIZOTTI Franco 15.01.1978 ITA
Ass. Direttore sportivo SLONGO Paolo 24.02.1972 ITA
Ass. Direttore sportivo VERBRUGGHE Rik 23.07.1974 BEL
Ass. Direttore sportivo VOLPI Alberto 09.12.1962 ITA

Giro d’Italia 2019, Nibali: “Non ho nessun rimpianto. Carapaz non ha rubato nulla, è andato molto forte”

Secondo posto senza amarezza per Vincenzo Nibali al Giro d’Italia 2019. Autore di una ottima cronometro conclusiva, recuperando 51 secondi a Richard Carapaz (Movistar) e facendo registrare il miglior tempo fra i big, il capitano della Bahrain-Merida chiude così a 1’05” dalla Maglia Rosa, salendo per la sesta volta consecutiva …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Nibali elogia Carapaz e ammette: “Commesso qualche errore, ma difficile far meglio contro questa Movistar”

Vincenzo Nibali non è riuscito a ribaltare l’esito del Giro d’Italia 2019 nell’ultima frazione in linea. In sofferenza sulle rampe del Manghen, complice l’attacco sferrato da Miguel Angel Lopez (Astana) e seguito da Richard Carapaz e Mikel Landa (Movistar), il capitano della Bahrain-Merida ha attinto alle sue doti da fondista …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Nibali: “Oggi tappa che non lasciava spazio. Son contento abbia vinto Chaves, se lo merita”

Giornata senza spunti per Vincenzo Nibali al Giro d’Italia 2019. Il capitano della Bahrain – Merida non aveva nella frazione odierna la più adatta alle sue caratteristiche, con la salita conclusiva che non offriva spazi per poter fare la differenza tra i contendenti alla Maglia Rosa. Unico a potersi muovere, …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Nibali prova a forzare ma Carapaz resiste: “Ora bisogna inventarsi qualcosa”

Vincenzo Nibali ha dimostrato anche oggi di essere probabilmente l’uomo più in forma del Giro d’Italia 2019. Il messinese della Bahrain-Merida ha attaccato sulle dure rampe del Mortirolo, provando a mettere di nuovo paura agli avversari. Le ripide rampe della salita simbolo della sedicesima tappa non gli hanno però permesso …

Leggi tutto »