Mondiali CX Ostende 2021, il poker è di Mathieu van der Poel: Wout Van Aert secondo

Mathieu Van Der Poel trionfa nella sfida di Ostende. Arrivato con i favori dei pronostici, il fenomeno neerlandese conquista il suo quarto titolo mondiale nel ciclocross battendo l’eterno rivale Wout Van Aert, che dunque si vede ora superato nel numero di maglie iridate. Alle loro spalle è Toon Aerts a completare il podio, mentre si deve accontentare di un quarto posto per lui deludente Tom Pidcock, che lo scorso anno aveva conquistato l’argento, mostrando ulteriori segni di miglioramento nel corso dell’inverno.

Van der Poel e van Aert partono subito bene, con tutti gli altri belgi Hermans, Sweeck, Vanthourenhout, Aerts e Iserbyt subito ad inseguire per mettere pressione il Campione del Mondo uscente. Van Aert proa ad attaccare fin dal secondo giro, costringendo van der Poel a commettere un grave errore sul tratto fangoso che lo fa scivolare e cadere malamente. Il neerlandese non si dà però per vinto e recupera l’avversario, complice una foratura che spezza il ritmo del belga, superandolo in occasione del quarto passaggio dal traguardo dove Toon Aerts transita poco più di 20 secondi dopo il connazionale.

Nel corso del sesto giro, intanto che van der Poel fa il vuoto, si rifà sotto Tom Pidcock che va a riprendere e superare proprio Aerts. L’ultimo passaggio dal traguardo vede van der Poel transitare con 30 secondi su van Aert e circa un minuto e mezzo su Aerts, che nel frattempo ha a sua volta ripreso e superato Pidcock. L’ultima tornata non cambia la situazione, con il campione neerlandese che firma il suo quarto successo iridato e il terzo consecutivo, impresa riuscita sinora solamente al suo grande rivale negli ultimi 30 anni. Seconda posizione dunque per Van Aert, che regala il miglior risultato in questa competizione ai padroni di casa del Belgio, il cui doppio podio non basta certo a scalfire il dominio assoluto dei Paesi Bassi, capaci di conquistare tutte le corse e un totale di otto medaglie su dodici complessive.

Risultato Uomini élite Mondiali CX Ostende 2021

1 VAN DER POEL Mathieu
NED
0:58:57
2 VAN AERT Wout
BEL
0:59:34
3 AERTS Toon
BEL
1:00:21
4 PIDCOCK Thomas
GBR
1:00:34
5 SWEECK Laurens
BEL
1:01:02
6 VANTHOURENHOUT Michael
BEL
1:01:11
7 ISERBYT Eli
BEL
1:01:15
8 HERMANS Quinten
BEL
1:01:20
9 VAN DER HAAR Lars
NED
1:01:38
10 NIEUWENHUIS Joris
NED
1:02:12
11 VAN KESSEL Corne
NED
1:03:06
12 VERMEERSCH Gianni
BEL
1:03:18
13 KUHN Kevin
SUI
1:03:26
14 SOETE Daan
BEL
1:03:54
15 GRAS Yan
FRA
1:04:08
16 DUBAU Joshua
FRA
1:04:25
17 MERLIER Tim
BEL
1:04:31
18 ŠTYBAR Zdeněk
CZE
1:04:39
19 RÜEGG Timon
SUI
1:04:47
20 WHITE Curtis
USA
1:05:30
21 VAN DER POEL David
NED
22 MENUT David
FRA
23 BERTOLINI Gioele
ITA
24 DORIGONI Jakob
ITA
25 LINDBERG Jonas
DEN
26 ORTS LLORET Felipe
ESP
27 CHAINEL Steve
FRA
28 COMINELLI Cristian
ITA
29 SUAREZ FERNANDEZ Kevin
ESP
30 MOTTIEZ Gilles
SUI
31 ESTEBAN AGUERO Ismael
ESP
32 CARSTENSEN Sebastian Fini
DEN
33 BOROŠ Michael
CZE
34 WEBER Sascha
GER
35 HAUSSLER Heinrich
AUS
36 KONWA Marek
POL
37 GLAJZA Ondrej
SVK
38 SAMPARISI Nicolas
ITA
39 FOLCARELLI Antonio
ITA
40 ULIK Matej
SVK


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *