© Bahrain-Merida

Giro d’Italia 2019, Nibali: “Oggi non era giornata”

Per la prima volta in questo Giro d’Italia 2019 Vincenzo Nibali è apparso un po’ sofferente. Il capitano della Bahrain-Merida non ha risposto agli attacchi di Mikel Landa (Movistar) e ha preferito che fosse Domenico Pozzovivo a fare il ritmo nel gruppo dei migliori. Proprio nell’ultimo tratto di salita, la Maglia Rosa Richard Carapaz si è accorta delle sue difficoltà e ha allungato a sua volta, staccando il siciliano. Alla fine Nibali ha pagato 19 secondi dal basco e sette dall’ecuadoriano; niente di compromettente, ma moralmente è un colpo che avrebbe preferito evitare di prendere.

Al termine della tappa Nibali ha ammesso le sue difficoltà: “Non me l’aspettavo. Oggi non ero proprio in giornata, ma per ora va bene così. Abbiamo passato abbastanza bene anche oggi. Non c’è nient’altro da aggiungere”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.