© Sirotti

Giro d’Italia 2018, Froome: “Puntare al Giro prima del Tour è un rischio, ma se non ci provassi lo rimpiangerei per il resto dei miei giorni”

Chris Froome a caccia della storia al Giro d’Italia 2018. Manca solo una settimana ormai al via della Corsa Rosa e il corridore più atteso è indubbiamente il Keniano Bianco , che per l’occasione potrà contare su una squadra molto forte al suo fianco. Per lui si tratterà di un ritorno al Giro visto che in passato ha già partecipato per due volte, nel 2009 e nel 2010. In quelle due edizioni però il portacolori della Sky non riuscì a brillare, chiudendo solo una frazione nella Top10 e senza mai riuscire a seguire il ritmo dei migliori in salita, anche se era ancora molto giovane e il 32° posto finale alla prima partecipazione ne lasciava comunque intravedere un talento molto acerbo. Quel Froome però era un lontano parente di quello ammirato nelle ultime stagioni, nelle quali ha vinto quattro Tour de France e una Vuelta a España.

Ambizioni quindi molto importanti per il britannico: “Ho avuto un inizio di stagione diverso quest’anno perché ovviamente l’obiettivo era di provare a raggiungere il picco di forma prima del solito. Ma l’obiettivo di conquistare il terzo GT consecutivo mi ha dato nuove motivazioni. Ovviamente, so che sto correndo un rischio puntando al Giro prima del Tour, ma penso che lo rimpiangerei per il resto dei miei giorni se non ci provassi“.

Quella di Froome però è una partecipazione che alimenta molte polemiche. Il corridore della Sky è infatti ancora in attesa di capire come finirà il caso per la sua positività al salbutamolo alla scorsa Vuelta e quindi rischia ancora di esser squalificato. Proprio sulla vicenda è tornato lo stesso Froome: “Riconosco inoltre i problemi che ci sono e, come ho sempre detto, assieme alla squadra stiamo facendo tutto il possibile per aiutare a risolvere la questione il prima possibile. Nel frattempo resto concentrato sulle corse. Mi piacerebbe vincere la maglia rosa, ma non mi faccio illusioni perché so che la corsa sarà molto dura”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.