© QuickStep - Floors

Giro d’Italia 2017, i favoriti per la Maglia Ciclamino… dieci giorni dopo

Fra le varie classifiche del Giro d’Italia 2017 quella per la maglia a punti è forse quella più delineata. Molte delle tappe prive di difficoltà o comunque con poche difficoltà sono state infatti già assegnate e sono proprio quelle le frazioni che assegnano più punti per la maglia ciclamino. Per i velocisti ora non ci saranno molte possibilità di accumulare ulteriori punti e l’incognita diventerà soprattutto quella di capire quali arriveranno al traguardo finale di Milano. Attenzione comunque alla possibilità che alcuni provino a gettarsi in fuga in frazioni più complesse per cercare di ribaltare la situazione.

Se tutti dovessero concludere la Corsa Rosa la lotta per la vittoria finale sembra esser ristretta a due corridori: Fernando Gaviria (QuickStep – Floors) e Jasper Stuyven (Trek – Segafredo). Con le sue due vittorie di tappa, il colombiano è al momento al comando e più volte ha dichiarato di voler arrivare fino alla fine del Giro per poter salire sul podio finale con la maglia ciclamino. Da qui a Milano però ci saranno solo altre due o tre occasioni in cui a giocarsi la vittoria sarà un gruppo compatto e per questo potrebbe gettarsi in qualche fuga per cercare di guadagnare dei punti anche sui traguardi volanti. Azioni da lontano nelle quali si proverà ad inserire sicuramente anche il belga, che ha sfiorato il successo a Terme Luigiane proprio dopo una bel tentativo sin dal mattino. Il belga al momento parte con un ritardo di 31 punti rispetto a Gaviria, ma il distacco è sicuramente colmabile pensando soprattutto al fatto che sarà lui l’uomo di punta per le volate della squadra viste le condizioni non ottimali di Nizzolo. Salvo clamorose sorprese la lotta sarà quindi proprio fra questi due, come testimoniano le quote Unibet che assegnano 1.28 al colombiano e 3.60 a Stuyven. 

Per un motivo o l’altro tutti gli altri velocisti sembrano infatti essere ormai tagliati fuori. Il distacco per tutti è infatti molto elevato rispetto al duo di testa ed inoltre visto il percorso soprattutto nell’ultima settimana qualcuno potrebbe lasciare in anticipo la corsa. Dopo averla indossata nei primi giorni, Caleb Ewan (Orica-Scott / 34) e André Greipel (Lotto Soudal / 51) hanno perso molti punti per strada e ormai sembra difficile, considerato il percorso, che possano riuscire a rimontare. Perso lo stimolo, potrebbero anche perdere la voglia di continuare a stringere i denti per un obiettivo ormai difficilmente raggiungibile. Chi vorrà continuare fino in fondo, senza smettere di provarci, sarà Kristian Sbaragli (Dimension Data / 67), corridore molto più completo, che potrebbe a sua volta cercare punti importanti in frazioni meno adatte agli sprinters. Il divario è tanto, ma l’empolese è un osso duro e vorrà lottare fino alla fine.

Ancor più lontani sono ormai Sam Bennett (Bora-hansgrohe / 101), ripresosi troppo tardi dopo un inizio difficile, e la coppia UAE Team Emirates composta da Roberto Ferrari e Sacha Modolo, che oltre a condividere la squadra si vedono assegnati della stessa quota da Unibet, 301. Nella lotta ormai gli unici che potrebbero forse rientrare clamorosamente nelle posizioni di testa sembrano ormai essere gli uomini di classifica o corridori che potrebbero cercare di giocarsi più successi nelle prossime frazioni. Un atleta grintoso o poliedrico come Luis Leon Sanchez (Astana / 151), un big deluso come Geraint Thomas (Sky / 201), che potrebbero trovare spazi per giocarsi qualche vittoria di tappa. In caso di maggiore battaglia da parte degli uomini di classifica, per quanto visto ieri, Tom Dumoulin (Team Sunweb / 201), che dalla sua ha anche le cronometro, Nairo Quintana (Movistar / 201) e Thibaut Pinot (FDJ / 301) cercheranno di darsi battaglia il più possibile, senza seppellire Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida / 301) e questo potrebbe portarli a conquistare molti punti sulla loro strada, ma il distacco resta molto ampio e lo scenario complesso.

BORSINO DEI FAVORITI

***** Fernando Gaviria
**** Jasper Stuyven
*** Caleb Ewan, André Greipel , Kristian Sbaragli
** Sam Bennett, Tom Dumoulin, Luis Leon Sanchez, Geraint Thomas
* Roberto Ferrari, Sacha Modolo, Vincenzo Nibali, Thibaut Pinot, Nairo Quintana


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *