Mondiali 2025, a maggio i delegati UCI saranno in Rwanda per valutare la candidatura del Paese africano

Come noto già da tempo, i Campionati Mondiali di ciclismo del 2025 si svolgeranno per la prima volta in Africa. Sono due i Paesi candidati ad ospitare questa storica edizione, il Rwanda, con la capitale Kigali, e il Marocco, che ha proposto la città di Tangeri. Una decisione definitiva sull’assegnazione verrà presa nel corso del prossimo congresso dell’Unione Ciclistica Internazionale che si svolgerà a settembre durante la rassegna iridata nelle Fiandre, perciò nei prossimi mesi le due località candidate verranno ispezionate dai delegati UCI. Secondo quanto sostenuto dal presidente della federazione ciclistica ruandese, Abdallah Murenzi, il primo Paese ad essere visitato dagli emissari sarà proprio il Rwanda, durante il prossimo mese di maggio (quando, inoltre, si svolgerà il Tour du Rwanda).

“Una delegazione tecnica dell’UCI è attesa in Rwanda a maggio per valutare ciò che abbiamo proposto nel documento di presentazione della candidatura – ha dichiarato Murenzi a The New Times – “Abbiamo ricevuto feedback positivi riguardo alla nostra offerta, ma dobbiamo ancora affrontare la concorrenza del Marocco. Ciò che la squadra di ispezione osserverà durante la visita sul campo deciderà chi vincerà”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.