© Federciclismo

FCI, ecco le prime Linee Guida per la ripresa delle corse

La Federciclismo annuncia le prime linee guida per la ripartenza, dedicate alle “manifestazioni ciclistiche individuali”. Evidentemente qualcosa di molto provvisorio visto che “l’attuale fase dell’emergenza COVID-19 non consente ancora di poter ipotizzare, a breve, l’organizzazione di manifestazioni di gruppo”. Quanto proposto dalla FCI in questo momento riguarda dunque “l’eventuale possibilità (concessa dal Governo) di poter organizzare gare di tipo individuale”. Un protocollo pertanto chiaramente “suscettibile di modifiche in base alle decisioni assunte, in futuro, dal Governo (attraverso DPCM) e dalle Regioni (tramite Ordinanze Regionali)”. Sostanzialmente, applicato al ciclismo su strada, questo significa che in questo momento è possibile organizzare solamente delle cronometro individuali..

Per poter dunque organizzare una corsa sarà necessario “identificare 3 macro aree: Zona Bianca, Zona Gialla e Zona Verde”. Queste sono suddivise in base alla possibilità di accesso, sempre chiaramente “rispettando il distanziamento sociale ed indossando i dispositivi di protezione individuale necessari“. La più delicata è l’area tecnica, che corrisponde alla Zona Gialla, “nella quale confluiscono non solo gli atleti ma tutti gli addetti ai lavori e che comporta una serie di accortezze”. In questa zona si trovano anche Palco di arrivo e premiazioni, dove sarà necessario sempre rispettare il distanziamento sociale di un metro e sarà necessario indossare la mascherina. Unica eccezione è lo speaker, che sarà dunque a due metri di distanza dal resto delle persone. L’organizzazione dovrà inoltre mettere sempre a disposizione gel igienizzante, nonché prodotti per la sanificazione in alcune zone specifiche. Sul palco, oltre alle mascherine, tutti dovranno indossare dei guanti monouso.

Gli atleti potranno non indossare la mascherina durante la corsa ovviamente e durante le fasi di riscaldamento, durante le quali i ciclisti dovranno comunque indossare obbligatoriamente protezione per gli occhi (occhiali o visiera). In corsa sarà inoltre necessario garantire le distanze interpersonali tra gli atleti: “2 metri se affiancati, 20 metri se in fila“. Ovviamente, non ci sarà il foglio firma né è prevista la verifica tessere. Per quanto riguarda le varie zone, oltre al metro di distanza, necessario attenersi ad uno spazio calcolato di 4mq a persona dove non si svolge attività fisica, aumentati a 10 mq se viene svolta attività fisica, “con particolare riferimento a quella intensa svolta nella fase di riscaldamento sui rulli”. Le squadre saranno responsabili per le proprie zone.

Prevista per coloro che accedono anche alla zona verde la misurazione della temperatura corporea (in caso superi 37,5° non sarà consentito l’accesso dalla zona gialla in poi). Inoltre, si chiede la compilazione dell’autocertficazione COVID e tutti coloro che accedono dovranno fornire nome, cognome e recapito telefonico (dati che saranno conservati per almeno 15 giorni dopo la manifestazione). Tra le raccomandazioni segnalate, la necessità  “che l’ingresso e l’uscita siano differenziati, delimitando in particolare la zona d’ingresso (con transenne o nastri) per poter effettuare le procedure necessarie”. Richiesta periodica sanificazione degli ambienti comuni, partendo dai servizi igienici, ma anche eventualmente di macchine, pulmini e altri ambienti ristretti che possono trasportare atleti e altre figure necessarie alla corsa.

Necessario inoltre costituire un comitato anticontagio. Dovrà essere formato “da un referente e da personale (nel numero individuato dal Referente) scelto dall’organizzazione che controlli i varchi d’ingresso ed illustri i comportamenti e le misure di prevenzione da rispettare all’interno del sito di gara per evitare il contagio del COVID-19”. Per limitare al massimo i contatti diretti, la riunione tecnica sarà effettuata “utilizzando piattaforme per video conferenze”.

Linee guida per la ripresa delle  manifestazioni ciclistiche individuali

Clicca qui per scaricare il file

ripartenza gare individuali 26.6.20

Protocollo gare individuali

Clicca qui per scaricare il file

protocollo gare indivuali
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.