Challenge Mallorca 2022, Tim Wellens ha disputato al meglio la volata per la vittoria: “Era una situazione al limite, ma dentro il limite”

Tim Wellens si è giocato al meglio le sue carte in occasione del Trofeo Sierra de Tramuntana. Il belga dello Lotto Soudal si è imposto oggi nella terza prova del Challenge Mallorca 2022, regolando allo sprint il gruppetto di corridori con cui si era avvantaggiato nel finale di gara. Per riuscire a vincere il classe 1991 ha dovuto battere Alejandro Valverde, che però sulla linea del traguardo si è lamentato di alcuni atteggiamenti a suo giudizio scorretti da parte dell’avversario. Subito dopo la conclusione della prova il vincitore di giornata ha provato a dare ai nostri microfoni la sua versione dei fatti.

“Mi sentivo molto bene oggi – ha raccontato il nativo di Sint-Truiden – avevo già fatto lo sprint qua qualche anno fa, ma era per il secondo posto perché qualcuno era davanti. Quindi sapevo molto bene che doveva iniziare la volata per primo o secondo e ho iniziato davanti. Nell’ultima curva ho sentito che Alejandro stava arrivando, quindi forse era un po’ al limite, ma è la corsa, dopo ho spinto fino alla fine”.

A proposito di quello che è successo con l’iberico, il trentenne ha riconosciuto che “da parte mia non è stato bellissimo, ma credo fosse una situazione al limite perché Valverde era un po’ bloccato. Ero al limite, ma dentro il limite. Comunque ero consapevole di poter essere squalificato, ma come ho detto, sapevo di dover essere davanti alla curva ed è quello che ho fatto”.

“Prima di arrivare qua mi sono allenato – ha aggiunto – Non mi sentivo così bene come negli ultimi anni, ma qui il primo giorno mi sono sentito in ottima forma. Oggi mi sentivo bene e credo che il livello fosse molto alto. Sulla salita abbiamo fatto un ritmo molto forte e in cima eravamo sette; nessuno è stato veramente in grado di fare la differenza e io certamente non ero il miglior scalatore. Ma verso la fine le mie gambe stavano molto bene e per lo sprint sapevo cosa dovevo fare

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button