© Jojo Harper

Israel Cycling Academy, in arrivo Gianluca Brambilla e Sacha Modolo?

La Israel Cycling Academy cerca rinforzi di peso dopo la promozione nel WorldTour. Acquisita la licenza della Katusha – Alpecin, la formazione israeliana può e deve puntare a rafforzare il proprio organico per potersi far trovare pronta su più fronti e terreni nell’arco della stagione. Dalla formazione elvetico-russa arriveranno solo una decina di corridori, anche se la dirigenza spera di poter fare scendere il numero a sette, conservando solo quelli a cui è realmente interessata, potendo così puntare anche ad altri nuovi elementi da integrare nel proprio organico, avendo ovviamente un poter contrattuale aumentato.

Tra i colpi in entrata, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, ci sono anche due italiani. Si tratta di Sacha Modolo, che lascerebbe così la EF Education First dopo tre stagioni difficili, rese ancor più complicate da una celiachia diagnosticata troppo tardi, e di Gianluca Brambilla, che andrebbe così a rafforzare in maniera importante il comparto classiche e salite, in cui Daniel Martin sarà la punta di diamante del progetto.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.