CicloMercato 2025, la Svizzera vuole Marc Hirschi: Tudor in pole davanti alla Q36.5

Marc Hirschi oggetto del desiderio delle due Professional svizzere. Il corridore elvetico è forse il pezzo più pregiato del contingente elvetico in gruppo e non sorprende che le due ambiziose formazioni di casa se lo contendano. In scadenza di contratto in una UAE Team Emirates in cui non sempre trova lo spazio per emergere in prima persona, il 25enne di Berna potrebbe dunque cambiare aria il prossimo anno, dopo quattro stagioni da quel brusco trasferimento che nel 2021 lo portò a salutare l’allora Team DSM con cui l’anno prima si era rivelato vincendo una tappa del Tour de France e la Freccia Vallone, chiudendo secondo la Liegi-Bastogne-Liegi.

Secondo Het Laastse Nieuws sarebbe già arrivato un accordo con la Tudor Pro Cycling, ma la Gazzetta dello Sport evoca invece prudenza, visto che la firma non sarebbe ancora arrivata. Anche secondo Ciro Scognamiglio comunque la formazione di Fabian Cancellara, peraltro manager del corridore, sarebbe la maggiore indiziata, ma resta ancora da superare definitivamente la concorrenza della Q36.5 Pro Cycling, che a sua volta sarebbe ben felice di rafforzarsi con un innesto di grande qualità, che ne migliorerebbe ulteriormente l’appeal in sede di WildCard.

I servigi del classe 1998 sono tuttavia ancora richiesti anche dalla UAE Team Emirates, che ha trovato in lui un ottimo supporto per Tadej Pogacar nelle sue incursioni nelle Ardenne, ma non solo, lasciandogli comunque spesso libertà di azione. Al netto dei numerosi infortuni e problemi fisici da cui Hirschi è stato condizionato in questi anni, sono infatti arrivati anche undici vittorie nelle ultime due stagioni per lui (senza contare numerosi piazzamenti, com ein occasione dello scorso autunno in cui ha spesso lasciato il successo ai suoi compagni, Davide Formolo su tutti). Risultati di prestigio che tuttavia sono arrivati tutti fuori dal circuito WorldTour. Qui il piatto langue, anche se non sono mancate numerose top 10, nonché il recente secondo posto alla Amstel Gold Race.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio