Canyon-Eisberg, Opie si ritira e sbarca su Youtube

Chris Opie ha deciso di appendere la bicicletta al chiodo con effetto immediato lo scorso 31 maggio, in occasione della prova finale delle Tour Series, una competizione a squadre riservata alle formazioni britanniche. Il trentenne, che ha corso tra i professionisti con le maglie di Team UK Youth (2012-2013), Rapha Condor – JLT(2014), ONE Pro Cycling (2015-2016) e Bike Channel – Canyon / Canyon – Eisberg (2017-2018), negli ultimi anni si era affermato come uno dei migliori velocisti del panorama britannico.

Ha conquistato in carriera sei vittorie UCI, tra cui spiccano una tappa al Tour de Korea e la classifica finale della Ronde van Midden-Nederland, entrambe datate 2016. Proprio in quella stagione, l’unica in cui ha corso nella categoria Continental Pro, Opie ha ottenuto altri risultati di spessore, come l’ottavo posto al GP Denain e, soprattutto, il secondo alla Arnhem – Veenendaal Classic, in cui fu battuto solo da un big delle volate come Dylan Groenewegen.

L’ex corridore della ONE Pro Cycling ha già sciolto le riserve sul suo futuro: sarà uno dei presentatori di Global Cycling Network (GCN), un canale Youtube che si occupa di tutto ciò che concerne il mondo del ciclismo e che vede già nella propria scuderia altri ex professionisti come Daniel Lloyd ed Emma Pooley. Anche un altro corridore della Canyon – Eisberg, James Lowsley-Williams, raggiungerà GCN, ma, a differenza di Opie, resterà in squadra fino al termine della stagione, quando comincerà a dedicarsi totalmente al suo nuovo lavoro.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.