Ciclocross, a Diegem Van Der Poel vince dopo essersi scontrato con un addetto alla sicurezza

Neanche una brutta caduta ha fermato Mathieu Van der Poel. Il corridore della Corendon-Circus ha conquistato la vittoria nel ciclocross di Diegrem, ultima prova della categoria Superprestige nell’anno solare 2018. Il campione europeo ha trionfato nonostante i diversi intoppi che gli si sono presentati durante la gara: prima una partenza terribile lo ha costretto a sgomitare intorno alla decima posizione per poter risalire fino alla testa, poi intorno a metà corsa, quando si era già lasciato alle spalle gli avversari, il ciclocrossista più forte del momento si è scontrato con un addetto alla sicurezza, che stava malauguratamente attraversando la strada poco dopo una curva a gomito nel momento del suo passaggio. Rimontato in sella dopo essersi toccato il collo, Van der Poel si è ripreso la prima posizione per concludere a braccia alzate sul traguardo.

Alle sue spalle è arrivato un ottimo Michael Vanthourenout (Marlux-Bingoal), l’uomo che aveva tentato la fuga nel secondo giro quando il neerlandese era ancora attardato. Tornato in testa in occasione della caduta del leader, non ha potuto nulla sulla sua inarrestabile rimonta, chiudendo a 14 secondi. Terzo posto per il belga Toon Aerts (Telenet-Fidea), giunto a 39 secondi, che con la sua azione nelle prime fasi ha messo in difficoltà Wout Van Aert. Il campione del mondo in carica, complice una partenza terribile che lo ha visto rimanere invischiato intorno alla ventesima posizione, si è dovuto accontentare della quinta piazza, a 56 secondi dal grande rivale. Davanti a lui è arrivato anche l’altro Telenet-Fidea Lars Van der Haar. Il migliore italiano è stato Gioele Bertolini, ventesimo.

Classifica Ciclocross Diegem 2018

1. Mathieu van der Poel (Corendon – Circus) in 1h03’56
2. Michael Vanthourenhout (Marlux – Bingoal) a 14”
3. Toon Aerts (Telenet – Fidea) a 39”
4. Lars van der Haar (Telenet – Fidea) s 43”
5. Wout van Aert s 56”
6. Kevin Pauwels (Marlux – Bingoal) a 1’05”
7. Quinten Hermans (Telenet – Fidea) a 1’12”
8. Joris Nieuwenhuis (Sunweb Development) a 1’22”
9. Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen – Vastgoedservice) a 1’29”
10. Jens Adams (Pauwels Sauzen – Vastgoedservice) a 1’34”

Classifica Generale Superprestige Ciclocross

1. Mathieu van der Poel (Corendon – Circus) – 90 punti
2. Toon Aerts (Telenet – Fidea) – 80 punti
3. Wout van Aert – 66 punti
4. Lars van der Haar (Telenet – Fidea) – 65 punti
5. Michael Vanthourenhout (Marlux – Bingoal) – 40 punti
6. Jens Adams (Pauwels Sauzen – Vastgoedservice) – 40 punti
7. Quinten Hermans (Telenet – Fidea) – 40 punti
8. Laurens Sweeck (Pauwels Sauzen – Vastgoedservice) – 40 punti
9. Tom Meeusen (Corendon – Circus) – 38 punti
10. Gianni Vermeersch (Steylaerts – 777) – 37 punti

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.