UAE Team Emirates, il team manager Matxin rivela: “Pogacar correrà la Vuelta dopo il Tour”

Joxean Matxin assicura che Tadej Pogacar ha in mente la Vuelta a España 2021. Il team manager della UAE Team Emirates ha deciso di sciogliere le riserve relative alla possibilità di vedere l’attuale dominatore del Tour de France 2021 alla partenza della corsa spagnola, in programma dal 14 agosto al 5 settembre. Terzo classificato nell’edizione del 2019, in cui aveva conquistato tre successi di tappa, lo sloveno non si era presentato alla partenza della scorsa stagione, nella quale aveva appena terminato la sua esperienza vittoriosa alla Grande Boucle. Se in precedenza si pensava che la decisione sarebbe stata presa soltanto dopo la corsa francese, pare invece che nei programmi della formazione emiratina le idee siano già abbastanza chiare.

Sì, nel programma di Tadej c’è la Vuelta – ha confermato il numero uno dell’UAE Team Emirates Joxean Matxin in un’intervista concessa ad AS – anche se ora ci concentriamo sul Tour e sull’ottenere il secondo successo con lui. Speriamo che non lo finisca troppo stanco, per poter andare alla Vuelta con delle garanzie“. La decisione non appare quindi ancora definitiva, ma sicuramente l’intenzione pare proprio quella di essere al via della corsa spagnola.

Matxhin ha poi parlato della situazione attuale alla Grande Boucle: “Il Tour sta andando bene, con la necessità di controllare la corsa ed evitare contrattempi o cadute, che non accada niente di extrasportivo. Abbiamo la tranquillità di aver lavorato bene e di un vantaggio considerevole nei confronti degli avversari. Ho fiducia nella squadra, bastava vedere la televisione negli ultimi giorni. Nelle tappe alpine avevano quattro ciclisti negli ultimi 14. La squadra è solita e abbiamo ciecamente fiducia in Tadej. Lui nei suoi compagni e loro in lui. La superiorità? Pogacar ha un livello molto simile a quello dell’anno scorso. Senza dubbio, le cadute, che non lo hanno riguardato, hanno fatto in modo che non ci fossero alcuni nomi importanti, come Roglic o Thomas, e che abbia avuto molto margine sugli altri favoriti”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.