Tirreno-Adriatico 2020, Mathieu van der Poel: “Una tappa incredibile! Cercavo questa vittoria dal primo giorno”

Una vittoria fortemente voluta quella di Mathieu van der Poel alla Tirreno – Adriatico 2020. Il campione nazionale neerlandese, prima è stato tra i principali animatori della numerosa fuga di giornata, poi, grazie a un poderoso scatto a 200 metri dall’arrivo, è riuscito a riprendere e superare il generoso Matteo Fabbro (Bora-hansgrohe) per tagliare in solitaria il traguardo di Loreto. Un bellissimo successo per il capitano della Alpecin – Fenix che riesce così a rompere il ghiaccio anche su strada in questa stagione.

“È stata una tappa incredibile, molto più dura di quello che mi aspettassi. La squadra ha fatto un gran lavoro anche per farmi entrare nella fuga – le sue parole dopo l’arrivo – Sapevo di dover recuperare sull’ultimo strappo prima dell’arrivo con Fabbro che era davanti a me e quando l’ho passato ho capito che avrei vinto. Sono felicissimo per questa vittoria che ho cercato dall’inizio della Tirreno-Adriatico”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.