© Aso / Ballet

Team Ineos, Bernal già in bicicletta e con la testa al Tour de France

Egan Bernal non vuole perdere tempo ed è già tornato in sella alla sua bicicletta dopo essersi rotto la clavicola la settimana scorsa. Accantonato il Giro d’Italia 2019, suo obiettivo primario originale, il talentuoso colombiano del Team Ineos verrà ovviamente dirottato verso il Tour de France 2019, dove però avrà un ruolo da comprimario rispetto a Chris Froome e Geraint Thomas. La cosa principale è comunque riprendersi rapidamente dall’infortunio e tornare competitivo al 100%, in modo da poter fare quello che la squadra gli richiede.

“È tornato in bicicletta – spiega Dave Brailsford a CyclingWeeklyLa rottura della clavicola al giorno d’oggi si recupera abbastanza rapidamente, quindi non si perde troppo la condizione fisica. Ora bisognerà gestire questo picco tra adesso e luglio. Dovrebbe fare il Giro di Svizzera o il Giro del Delfinato, prima di andare al Tour”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.