© LaPresse / D'Alberto-Ferrari

Record dell’Ora, Campenarts ha scelto: sfiderà Wiggins il 16 aprile con un 60×14

Victor Campenaerts ha scelto data e ora per il suo tentativo di Record dell’Ora. Il due volte campione europeo attaccherà il primato di Bradley Wiggins la prossima settimana al termine di un lungo periodo di preparazione che lo ha visto allenarsi in Namibia durante l’inverno e trasferirsi da qualche settimana in Messico, dove si svolgerà il tentativo, dopo aver vinto la crono conclusiva della Tirreno – Adriatico. L’appuntamento è dunque per martedì 16 aprile alle ore 11:00 locali, ovvero le nostre 18:00, nel velodromo Bicentenario di Aguascalientes.

Ad annunciarlo è stato lo stesso corridore della Lotto Soudal, che nei giorni scorsi ha anche rivelato che usera un rapporto 60×14, per una cadenza di 102 pedalate al minuto. La distanza da battere è di 54,526 chilometri percorsi dal baronetto il 7 giugno 2015. Intanto, augurando al rivale di riuscire nell’impresa, anche Mikkel Bjerg ha fatto sapere di volersi cimentare in un tentativo per migliorare la sua prestazione (attualmente la seconda di sempre con le nuove regole) nel mese di ottobre.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.