Quick Step Floors, Boonen fiducioso per l’ultima Roubaix: “La possibilità di vincere è reale”

Tom Boonen è ormai proiettato alla propria vita giù dalla bici. Il campione della Quick Step Floors si è presentato all’ultima conferenza stampa prima della Parigi-Roubaix 2017: “Lunedì dovrò smaltire senza dubbio la più grande sbornia della mia carriera – ha confessato sorridente – Poi sarò triste. Ma lo sono sempre dopo una sbornia”. Il corridore fiammingo si sente lusingato del fatto che “per un paio di settimane” tutto sia “ruotato attorno” al suo addio ma ora è “concentrato sulla Roubaix” e si sente bene: “Ho la condizione che volevo e sto meglio rispetto all’anno scorso quando ho dovuto fare una corsa contro il tempo per arrivare pronto“.

“Ovviamente non sono il Tom Boonen di un paio di anni fa – ha ammesso – ma sono al meglio di come si può essere alla mia età ed ho fiducia. Domenica, mi piacerebbe vincere. Non mi nascondo. Sono sempre stato onesto e so che non mi verranno fatti regali. Si tratta di una Roubaix speciale per me perché sarà l’ultima. Ma per gli altri sarà un Inferno del Nord come gli altri e non penso che si occuperanno dei miei addii correndo diversamente”.

Boonen non vuole fare però tante filosofie su come si svolgerà la corsa: “Se ne può parlare prima quanto si vuole, ma poi è la corsa che decide. In uno scenario ideale arrivo al traguardo da solo, ma credo che arriveremo in un gruppetto. Sto bene e la squadra è forte. La tattica è sempre la stessa – ha poi aggiunto – non vogliamo subire la corsa, ma prenderla in mano. Ho il sostegno di sette compagni, questo è speciale e mi dà fiducia”. Per lui “la possibilità di vincere è reale” e spera di vincere “il quinto blocco di pavé” che viene regalato al primo, il che sarebbe la realizzazione del “grande sogno di fermarsi al top”.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button