Giro di Svizzera 2022, Remco Evenepoel non cerca scuse: “Non avevo le gambe oggi”

È Remco Evenepoel il grande sconfitto di giornata al Giro di Svizzera 2022. In una tappa che teoricamente non avrebbe dovuto rappresentare un grande ostacolo per gli uomini di classifica, il capitano della Quick-Step Alpha Vinyl perde terreno da un gruppo ancora piuttosto nutrito, finendo così con il perdere 2’12” dal vincitore di giornata e nuovo leader Aleksandr Vlasov (Bora-hansgrohe). Bravo nello stringere i denti per rientrare inizialmente, il belga non ha potuto poi seguire il ritmo dei migliori quando è scoppiata la bagarre decisiva, tagliando il traguardo con una poco lusinghiera 28ª posizione che chiaramente è lontana dal risultato che si aspettava.

“Sicuramente il caldo ha giocato un ruolo in quanto successo, ma giro dopo giro sentivo che le gambe si facevano sempre più pesanti – ammette ai nostri microfoni subito dopo il traguardo – Penso che semplicemente non avevo le gambe per una tappa come questa. Era una giornata simile alla prima, quando avevo sicuramente le gambe che servivano, ma oggi non era abbastanza. Non dico fossero gambe pessime, ma comunque non abbastanza per seguire i migliori”.

A questo punto difficile poter pensare che il fenomeno belga possa riuscire a rientrare in classifica e lottare per quel risultato che ambiva alla partenza, visto che non aveva nascosto di puntare al podio di una corsa che rappresentava per lui un test importante. Con la cronometro ancora da correre, nella quale provare a riscattare almeno parzialmente questa delusione, il classe 2000 spera di poter anche risalire la china: “Restano comunque due tappe durissime e lunghe, quindi continuerò a lottare, facendo del mio meglio. Resto focalizzato sulla crono, che è anche abbastanza lunga, ma ora non posso perdere altro tempo se voglio esser con i migliori alla fine, o quantomeno riuscire a fare una buona classifica”.

Scegli la tua squadra per la sesta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Un commento

Rispondi

Back to top button