© Sirotti

Giro delle Fiandre 2018, la Bora ripropone lo squadrone per Sagan

A riposo oggi, l’armada Bora – hansgrohe è pronta a tornare per il Giro delle Fiandre 2018. Per la corsa in programma domenica 1 aprile, infatti, la formazione tedesca ha sostanzialmente tenuto a riposo i suoi uomini migliori, a partire chiaramente dal capitano Peter Sagan. Vincitore domenica della Gand – Wevelgem, lo slovacco si è preso qualche giorno di stacco dalle corse per concentrare tutte le energie sulla conquista della Ronde, tra i suoi grandi obiettivi di questa primavera e stagionali.

Così come lui, fermi son stati anche Marcus Burghardt e Daniel Oss, i suoi due luogotenenti più preziosi nelle fasi finali della corsa, uomini che in questo inizio di stagione si son più volte rivelati fondamentali. Ultima dimostrazione la prestazione del tedesco domenica, quando è riuscito a restare nel gruppetto dei migliori dopo gli ultimi muri di pavé, potendo così lavorare fino al traguardo al posto del proprio capitano, che ha potuto risparmiare energie preziose per la volata finale.

Altro corridore che oggi si riposa è Andreas Schillinger, mentre faranno entrambe le corse Christoph Pfingsten, Maciej Bodnar e Juraj Sagan, corridori anch’essi tra i più preziosi del tre volte iridato, specialmente nelle prime fasi di corsa.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.