©Photogomez Sport/ASO

Vuelta a España 2019, Primoz Roglic: “Siamo in una buona posizione, ma dobbiamo restare concentrati”

Primoz Roglic è sempre più il padrone della Vuelta a España 2019. L’attuale maglia rossa, infatti, al termine della sedicesima frazione, vinta da Jakob Fuglsang, ha visto aumentare il suo vantaggio nei confronti di Alejandro Valverde (Movistar), secondo in graduatoria. Con un margine che ormai si avvicina ai tre minuti, lo sloveno della Jumbo-Visma sembra essere in totale controllo della corsa, ma al termine della tappa ha sottolineato come sia importante mantenere ancora alta la guardia e non dare nulla per scontato sino alla fine, visto che ci sono ancora alcune tappe dure che attendono i corridori in quest’ultima settimana di corsa.

“Sì, è vero, è stata una giornata dura, l’ultima salita era lunga, ma alla fine è stata una buona giornata per noi. – ha sottolineato il capitano della Jumbo-Visma, facendo ovviamente riferimento all’incremento del vantaggio in classifica sul campione del mondo- Ovviamente siamo in buona posizione, ma dobbiamo restare concentrati, perché ci saranno altre giornate difficili”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.