Giro d’Italia 2019, lacrime di gioia per Chaves: “Non mollare mai, nessun traguardo è impossibile”

Giornata di commozione al Giro d’Italia 2019 per il successo di Esteban Chaves. Reduce dall’ennesimo momento difficile della sua carriera, il corridore della Mitchelton – Scott ritorna sul gradino più alto del podio dopo un anno di grandi difficoltà, proprio nella corsa che maggiormente lo ha consacrato e che lo ha visto esprimersi al suo massimo. Dopo il secondo posto ad Anterselva, questa volta il colombiano non si fa sorprendere dai suoi compagni di fuga, partiti con lui sin dal chilometro zero, e nel finale riesce ad avere la meglio malgrado la stretta marcatura che tutti osservavano nei suoi confronti.

“Incredibile, i sogni si realizzano – commenta dopo il traguardo, dove ha festeggiato in lacrime con i suoi genitori – Questa vittoria lo dimostra, dopo alcuni anni difficili non ho mai mollato. Bisogna crederci e lavorare, finalmente sono riuscito a vincere un’altra tappa al Giro ed è incredibile. I miei genitori sono qui, è stata una giornata bellissima e non ho parole per descriverla. Non bisogna mai mollare e provarci fino alla fine, nel ciclismo come nella vita. Bisogna sempre spingere, oggi ho dimostrato che nessun traguardo è impossibile“.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.