© ASO / Pauline Ballet

Tour de France 2021, Richard Carapaz: “Siamo stati nella lotta e questo è quello che conta”

Richard Carapaz di poche parole in cima al Col du Portet. Terzo al traguardo alle spalle del vincitore Tadej Pogacar e Jonas Vingegaard, insieme ai quali ha fatto la differenza lungo l’ultima ascesa, il corridore della Ineos Grenadiers è apparso particolarmente stremato dopo il traguardo di oggi. Raggiunto dai nostri microfoni dopo l’arrivo, l’ecuadoriano è riuscito comunque a dirsi soddisfatto di essere rimasto in lotta (anche facendo qualche bluff secondo i suoi avversari, che probabilmente avevano ragione visto il suo scatto nel finale) e di essersi potuto giocare le sue carte su un arrivo così duro e in una tappa così importante.

“Finale molto duro, di una tappa molto importante – ha commentato interrogato sulle sue sensazioni dopo una tappa come quella di oggi –  Siamo stati nella lotta e questo è quello che conta”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.