© CCC Team

Tour de France 2019, da De Marchi a Van Avermaet: CCC con le tappe nel mirino

CCC Team a caccia di tappe al Tour de France 2019. Priva di un uomo che possa giocarsi le sue carte in classifica generale, così come di un velocista di riferimento, la formazione polacca si presenta comunque alla Grande Boucle con ambizioni importanti, in primis con Greg Van Avermaet. Il belga si presenta con la voglia di farsi notare sin dai primi giorni sulle sue strade, anche se il percorso non sarà necessariamente ideale per lui. Ma le occasioni non mancheranno nelle giornate successive verso Parigi, durante le quali avrà chiaramente la squadra al suo fianco.

Dal 6 al 28 luglio, spazio comunque sostanzialmente per tutti i convocati di provarci, con “una corsa il più aggressiva possibile” richiesta ai suoi uomini dal diesse Fabio Baldato. Un invito he corridori come Alessandro De Marchi, Simon Geschke e Serge Pauwels non si lasceranno sfuggire per accrescere il proprio palmarès e continuare la loro tradizione di cacciatori di tappe. Avranno modo di provarci anche corridori come Patrick Bevin, che punta soprattutto alla crono di Pau, l’esperto Michael Schar o i debuttanti Joey Rosskopf e Lukasz Wisniowski.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.