Tropicale Amissa Bongo 2020, Youcef Reguigui sfreccia a Bifoun – 4° Riccardo Minali, 5° Attilio Viviani

Sprint vincente di Youcef Reguigui alla Tropicale Amissa Bongo 2020. Il corridore algerino è stato il più veloce al termine degli 82 chilometri in programma oggi tra Lambaréné e Bifoun. Una frazione lampo che lo ha visto imporsi in neanche due ore di corsa davanti al connazionale Yacine Hamza e al francese Emmanuel Morin (Cofidis). Ai piedi del podio gli italiani Riccardo Minali (Nippo Delko One Provence) e Attilio Viviani (Cofidis), al servizio del compagno, mentre nono ha chiuso il leader Natnael Tesfazion (Eritrea). Si fa tuttavia sempre più corta la classifica generale, con Jordan Levasseur (Natura4Ever Roubaix Lille Métropole) a due secondi, Morin a sei e Reguigui a dieci.

In una tappa così breve, lo spazio per i fuggitivi è ancora minore rispetto al solito. A provarci sono comunque in due: Jérémy Cabot (Total Direct Energie) e il cileno Carlos Oyarzún, tra i corridori più attivi di questa edizione. Il gruppo concede un massimo di appena 90 secondi ai due uomini di testa, evitando così uno scenario diverso dall’attesa volata, rientrando sui fuggitivi in tempo per organizzarsi per lo sprint.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Quinta tappa Volta ao Algarve 2020 LIVEAccedi
+ +