© La Presse / Ferrari - Paolone

Giro di Sicilia 2019, sotto il diluvio trionfa il giovane McNulty! Terzo Visconti

Capolavoro del 21enne Brandon McNulty, che nella terza tappa del Giro di Sicilia 2019 con arrivo a Ragusa, si inventa un’azione solitaria negli ultimi dieci chilometri, aggiudicandosi tappa e maglia. Sotto il diluvio, lo statunitense ha fatto valere la sua potenza e abilità in discesa, guadagnando alla fine ben 55 secondi sugli avversari. Niente da fare per Christian Odd Eiking (Wanty-Gobert), che alza le braccia al cielo convinto di aver vinto, e Giovanni Visconti (Neri Sottoli-Selle Italia-KTM), secondo e terzo al traguardo. Il corridore della Rally-UHC dovrà ora cercare di gestire più di un minuto di vantaggio nei confronti dei suoi inseguitori, correndo sulla difensiva nella tappa finale con arrivo sull’Etna.

La prima delle due tappe chiamate a modificare il volto della classifica si apre con ritmi sostenuti e con una caduta nelle fasi iniziali che costringe la ritiro Filippo Zaccanti (Nippo-Vini Fantini-Faizanè), vittima di una frattura alla clavicola. Il gruppo resta compatto fino al chilometro 23, quando riesce a sganciarsi un drappello di sei elementi composto da Marco Maronese (Bardiani-CSF), William David Munoz (Coldeportes Bicicletas Strongman), Federico Burchio (D’Amico-UM Tools), Simone Sterbini (Giotti Victoria-Palomar), Niccolò Salvietti (Sangemini-Trevigiani-Mg.Kvis) e Jalel Duranti (Team Colpack) che ottiene il benestare concludendo la prima ora di corsa con un’andatura di 39,5 km/h e un vantaggio di 3’15”.

Con la Androni-Sidermec del leader Manuel Belletti a farsi carico delle operazioni in testa al gruppo, il gap non sfonda mai il tetto dei 4′ mentre le condizioni climatiche avverse, con una pioggia fitta che scandisce l’intera tappa, produce alcune scivolate e porta ai ritiri di Yousif Mirza (UAE Team Emirates), Angelo Raffaele (D’Amico-UM Tools) e Hideto Nakane (Nippo-Vini Fantini-Faizanè). Entrati negli ultimi 50 chilometri il gruppo inizia a ridurre il margine, mentre a fondo gruppo una disattenzione costa caro a Paolo Totò (Sangemini-Trevigiani-Mg.Kvis) che scivola sul fianco sinistro e riparte solo dopo un paio di minuti lamentando dolori al polso.

I battistrada riescono a giocarsi anche lo sprint intermedio di Comiso, con Duranti che anticipa la volata avendo la meglio su Burchio e Maronese, con Marco Minnaard (Wanty-Gobert) che incappa in una scivolata non appena entrati nell’abitato del paese. Appena superato il cartello dei -30 all’arrivo una nuova caduta in coda al gruppo coinvolge tra gli altri Kristijan Durasek, Roberto Ferrari (UAE Team Emirates), Umberto Orsini (Bardiani-CSF) e Lucas De Rossi (Delko-Marseille-Provence), mentre il gruppo dei battistrada esplode in vista delle prime rampe del Monte di Serra di Burgio, con Sterbini che ci prova in solitaria mentre gli ex compagni di avventura vengono via via riassorbiti da un gruppo nella cui avanguardia fanno irruzione Neri Sottoli-Selle Italia-KTM e Wanty-Gobert pronte a lanciare rispettivamente Giovanni Visconti e Guillaume Martin.

Nel momento in cui esplode la bagarre, gli uomini di Scinto e Citracca vanno però in difficoltà. A fare male sono soprattutto gli allunghi di Mattia Cattaneo e Fausto Masnada (Androni-Sidermec), con il gruppo principale che si riduce ad una decina di corridori. A 23 chilometri riparte Masnada, che stavolta riesce a fare la differenza e guadagna rapidamente circa 15 secondi. Il corridore dell’Androni-Sidermec scollina per primo, mentre sugli inseguitori rientrano alcuni atleti, formando un gruppo di circa 30 corridori. Nessuno però sembra voler prendersi la responsabilità di guidare l’inseguimento, così il vantaggio di Masnada si mantiene tra i 15 e 20 secondi. Giovanni Visconti recupera però due compagni, che immediatamente si mettono in testa a tirare, rientrando sul corridore bergamasco a 16 chilometri dall’arrivo.

Lungo la pedalabile discesa sono in molti a provare l’allungo, con Simone Petilli (UAE-Emirates) in prima battuta, e poi Juan Pedro Lopez (Kometa Cycling Team) e soprattutto Brandon McNulty (Rally-UHC), che col suo passo guadagna 15 secondi, mentre dietro Cattaneo finisce a terra dicendo addio ai sogni di gloria.Lo statunitense ha un altro passo rispetto agli inseguitori e a cinque chilometro dall’arrivo si ritrova con 40″ di vantaggio da gestire. La pioggia rende l’ultima parte di discesa insidiosissima, ma non per McNulty che pennella le curve e si invola verso la prima vittoria da professionista. Lo strappo finale verso Ragusa non regala ulteriori scossoni, così il giovane americano può alzare le braccia al cielo con 55 secondi di vantaggio su Eiking, che riesce ad anticipare il grosso del gruppo, regolato da Visconti.

Ordine d’arrivo Terza Tappa Giro di Sicilia 2019

1 MCNULTY Brandon Rally UHC Cycling 4:42:28
2 EIKING Odd Christian Wanty – Gobert Cycling Team 0:55
3 VISCONTI Giovanni Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 0:56
4 ZURLO Federico Giotti Victoria – Palomar ,,
5 TOTÒ Paolo Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis ,,
6 MONTAGUTI Matteo Androni Giocattoli – Sidermec ,,
7 POLANC Jan UAE-Team Emirates ,,
8 PETILLI Simone UAE-Team Emirates ,,
9 MARTIN Guillaume Wanty – Gobert Cycling Team ,,
10 MASNADA Fausto Androni Giocattoli – Sidermec ,,
11 OLDANI Stefano Kometa Cycling Team ,,
12 TIZZA Marco Amore & Vita – Prodir ,,
13 VLASOV Aleksandr Gazprom-RusVelo ,,
14 LOPEZ Juan Pedro Kometa Cycling Team ,,
15 ERIKSSON Lucas Riwal Readynez Cycling Team ,,
16 VELASCO Simone Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 0:59
17 CAÑAVERAL Johnatan Coldeportes Bicicletas Strongman 1:05
18 OSORIO Alejandro Nippo Vini Fantini Faizanè 1:21
19 LUNKE Sindre Riwal Readynez Cycling Team ,,
20 BAGIOLI Andrea Team Colpack 1:25
21 FINETTO Mauro Delko Marseille Provence 0:56
22 RIES Michel Kometa Cycling Team 1:28
23 MORENO Javier Delko Marseille Provence 0:56
24 MANNION Gavin Rally UHC Cycling 1:35
25 CATTANEO Mattia Androni Giocattoli – Sidermec ,,
26 BADILATTI Matteo Israel Cycling Academy 1:41
27 FLÓREZ Miguel Eduardo Androni Giocattoli – Sidermec ,,
28 SHILOV Sergey Gazprom-RusVelo 1:57
29 QUINTANA Dayer Neri Sottoli – Selle Italia – KTM ,,
30 QUIROZ Óscar Adalberto Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
31 ZARDINI Edoardo Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 0:56
32 DOUBEY Fabien Wanty – Gobert Cycling Team 2:05
33 FICARA Pierpaolo Amore & Vita – Prodir ,,
34 GABBURO Davide Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 2:14
35 ÁVILA Edwin Israel Cycling Academy 2:17
36 ROMANO Francesco Bardiani – CSF 2:29
37 FERNÁNDEZ Delio Delko Marseille Provence ,,
38 SENNI Manuel Bardiani – CSF 0:56
39 RYBALKIN Aleksey Gazprom-RusVelo 2:47
40 CANO Diego Fernando Coldeportes Bicicletas Strongman 3:22
41 JOYCE Colin Rally UHC Cycling 3:38
42 DOUBLE Paul Team Colpack 4:16
43 SBARAGLI Kristian Israel Cycling Academy ,,
44 PUPPIO Antonio Kometa Cycling Team ,,
45 KRON Andreas Riwal Readynez Cycling Team ,,
46 CANTÓN Isaac Kometa Cycling Team 4:34
47 RIKUNOV Petr Gazprom-RusVelo 4:48
48 MARTINELLI Ivan D’Amico – UM Tools 4:56
49 BELLETTI Manuel Androni Giocattoli – Sidermec 6:55
50 PUCCIONI Dario Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis ,,
51 ONESTI Emanuele Giotti Victoria – Palomar ,,
52 DE CLERCQ Bart Wanty – Gobert Cycling Team ,,
53 KREDER Wesley Wanty – Gobert Cycling Team ,,
54 DURANTI Jalel Team Colpack ,,
55 TONELLI Alessandro Bardiani – CSF ,,
56 VULCAN Denis Marian Giotti Victoria – Palomar 7:06
57 STOKBRO Andreas Riwal Readynez Cycling Team ,,
58 PORSEV Alexander Gazprom-RusVelo 8:25
59 ROCHAS Rémy Delko Marseille Provence ,,
60 BALDACCINI Davide Team Colpack 9:20
61 FILOSI Iuri Delko Marseille Provence 10:45
62 GAVAZZI Francesco Androni Giocattoli – Sidermec ,,
63 DI SANTE Antonio Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 10:55
64 BERNARDINETTI Marco Amore & Vita – Prodir ,,
65 OROCITO Franco D’Amico – UM Tools 11:10
66 BURCHIO Federico D’Amico – UM Tools ,,
67 ROVNY Ivan Gazprom-RusVelo 11:37
68 ESTRADA Eduardo Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
69 STERBINI Simone Giotti Victoria – Palomar 11:47
70 MURPHY Kyle Rally UHC Cycling 12:01
71 BRITTON Rob Rally UHC Cycling ,,
72 TUFT Svein Rally UHC Cycling ,,
73 SALVIETTI Niccolò Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis ,,
74 CIUCCARELLI Riccardo Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 12:04
75 ALBANESE Vincenzo Bardiani – CSF 12:11
76 MARONESE Marco Bardiani – CSF ,,
77 BOEV Igor Gazprom-RusVelo ,,
78 SCHÖNBERGER Sebastian Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 13:01
79 PACIONI Luca Neri Sottoli – Selle Italia – KTM ,,
80 STACCHIOTTI Riccardo Giotti Victoria – Palomar ,,
81 SEVILLA Diego Pablo Kometa Cycling Team 13:30
82 FRAPPORTI Marco Androni Giocattoli – Sidermec 14:09
83 CIMA Damiano Nippo Vini Fantini Faizanè ,,
84 HATSUYAMA Sho Nippo Vini Fantini Faizanè ,,
85 HUFFMAN Evan Rally UHC Cycling 15:17
86 BACCIO Paolo Team Colpack 15:21
87 MUÑOZ William David Coldeportes Bicicletas Strongman 16:08
88 OLIVEIRA Ivo UAE-Team Emirates 17:10
89 MOLANO Juan Sebastián UAE-Team Emirates ,,
90 LUKŠEVICS Viesturs Amore & Vita – Prodir 18:06
91 SERGIS Kaspars Amore & Vita – Prodir 18:07
92 TONIATTI Andrea Team Colpack ,,
93 ORSINI Umberto Bardiani – CSF ,,
94 MINALI Riccardo Israel Cycling Academy ,,
95 MINNAARD Marco Wanty – Gobert Cycling Team ,,
96 PEÑA JIMENEZ Jesus David Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
97 DE ROSSI Lucas Delko Marseille Provence ,,
98 HAGEN Krister Riwal Readynez Cycling Team ,,
99 KUSTADINCHEV Roman D’Amico – UM Tools ,,
100 NAVARDAUSKAS Ramūnas Delko Marseille Provence ,,
101 DE DECKER Alfdan Wanty – Gobert Cycling Team ,,
102 KOBAYASHI Marino Giotti Victoria – Palomar ,,
103 ĐURASEK Kristijan UAE-Team Emirates ,,
104 SCHREURS Hamish Israel Cycling Academy ,,
105 FERRARI Roberto UAE-Team Emirates ,,
DNF NAKANE Hideto Nippo Vini Fantini Faizanè
DNF GARCÍA José Antonio Kometa Cycling Team ,,
DNF RAFFAELE Angelo D’Amico – UM Tools ,,
DNF PERRY Ben Israel Cycling Academy ,,
DNF ZACCANTI Filippo Nippo Vini Fantini Faizanè ,,
DNF CRISTA Daniel Giotti Victoria – Palomar ,,
DNF MIRZA Yousif UAE-Team Emirates ,,
DNF WACKERMANN Luca Bardiani – CSF ,,
DNF MORENO Johan Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
DNF MOSCA Jacopo D’Amico – UM Tools ,,

Classifica Generale

1 MCNULTY Brandon Rally UHC Cycling 14:29:36
2 EIKING Odd Christian Wanty – Gobert Cycling Team 0:59
3 VISCONTI Giovanni Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 1:02
4 TIZZA Marco Amore & Vita – Prodir 1:06
5 TOTÒ Paolo Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis ,,
6 MARTIN Guillaume Wanty – Gobert Cycling Team ,,
7 POLANC Jan UAE-Team Emirates ,,
8 MONTAGUTI Matteo Androni Giocattoli – Sidermec ,,
9 VLASOV Aleksandr Gazprom-RusVelo ,,
10 PETILLI Simone UAE-Team Emirates ,,
11 ZURLO Federico Giotti Victoria – Palomar ,,
12 MASNADA Fausto Androni Giocattoli – Sidermec ,,
13 OLDANI Stefano Kometa Cycling Team ,,
14 ERIKSSON Lucas Riwal Readynez Cycling Team ,,
15 LOPEZ Juan Pedro Kometa Cycling Team ,,
16 VELASCO Simone Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 1:09
17 CAÑAVERAL Johnatan Coldeportes Bicicletas Strongman 1:15
18 LUNKE Sindre Riwal Readynez Cycling Team 1:31
19 OSORIO Alejandro Nippo Vini Fantini Faizanè ,,
20 BAGIOLI Andrea Team Colpack 1:35
21 ZARDINI Edoardo Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 1:38
22 RIES Michel Kometa Cycling Team ,,
23 FINETTO Mauro Delko Marseille Provence ,,
24 SENNI Manuel Bardiani – CSF ,,
25 MORENO Javier Delko Marseille Provence ,,
26 MANNION Gavin Rally UHC Cycling 1:45
27 CATTANEO Mattia Androni Giocattoli – Sidermec ,,
28 FLÓREZ Miguel Eduardo Androni Giocattoli – Sidermec 1:51
29 BADILATTI Matteo Israel Cycling Academy ,,
30 SHILOV Sergey Gazprom-RusVelo 2:07
31 QUIROZ Óscar Adalberto Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
32 QUINTANA Dayer Neri Sottoli – Selle Italia – KTM ,,
33 DOUBEY Fabien Wanty – Gobert Cycling Team 2:15
34 FICARA Pierpaolo Amore & Vita – Prodir ,,
35 GABBURO Davide Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 2:24
36 ROMANO Francesco Bardiani – CSF 2:39
37 RYBALKIN Aleksey Gazprom-RusVelo 2:57
38 CANO Diego Fernando Coldeportes Bicicletas Strongman 3:32
39 FERNÁNDEZ Delio Delko Marseille Provence ,,
40 JOYCE Colin Rally UHC Cycling 3:48
41 KRON Andreas Riwal Readynez Cycling Team 4:23
42 PUPPIO Antonio Kometa Cycling Team 4:26
43 SBARAGLI Kristian Israel Cycling Academy ,,
44 DOUBLE Paul Team Colpack 4:38
45 RIKUNOV Petr Gazprom-RusVelo 4:58
46 MARTINELLI Ivan D’Amico – UM Tools 5:06
47 CANTÓN Isaac Kometa Cycling Team 5:36
48 BELLETTI Manuel Androni Giocattoli – Sidermec 6:49
49 KREDER Wesley Wanty – Gobert Cycling Team 7:05
50 ONESTI Emanuele Giotti Victoria – Palomar ,,
51 TONELLI Alessandro Bardiani – CSF ,,
52 DE CLERCQ Bart Wanty – Gobert Cycling Team ,,
53 STOKBRO Andreas Riwal Readynez Cycling Team 7:16
54 VULCAN Denis Marian Giotti Victoria – Palomar ,,
55 PORSEV Alexander Gazprom-RusVelo 8:35
56 ROCHAS Rémy Delko Marseille Provence 8:47
57 ÁVILA Edwin Israel Cycling Academy 10:45
58 FILOSI Iuri Delko Marseille Provence 10:55
59 GAVAZZI Francesco Androni Giocattoli – Sidermec ,,
60 BERNARDINETTI Marco Amore & Vita – Prodir 11:05
61 ROVNY Ivan Gazprom-RusVelo 11:47
62 ESTRADA Eduardo Coldeportes Bicicletas Strongman ,,
63 SALVIETTI Niccolò Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 12:11
64 BRITTON Rob Rally UHC Cycling ,,
65 MARONESE Marco Bardiani – CSF 12:20
66 ALBANESE Vincenzo Bardiani – CSF 12:21
67 BOEV Igor Gazprom-RusVelo ,,
68 CIUCCARELLI Riccardo Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 12:26
69 PUCCIONI Dario Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 12:27
70 STACCHIOTTI Riccardo Giotti Victoria – Palomar 12:55
71 BALDACCINI Davide Team Colpack 13:02
72 PACIONI Luca Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 13:07
73 SCHÖNBERGER Sebastian Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 13:11
74 DI SANTE Antonio Sangemini – Trevigiani – MG.Kvis 14:03
75 CIMA Damiano Nippo Vini Fantini Faizanè 14:19
76 HATSUYAMA Sho Nippo Vini Fantini Faizanè ,,
77 SEVILLA Diego Pablo Kometa Cycling Team 14:33
78 BURCHIO Federico D’Amico – UM Tools 14:51
79 FRAPPORTI Marco Androni Giocattoli – Sidermec 15:09
80 MOLANO Juan Sebastián UAE-Team Emirates 17:16
81 OLIVEIRA Ivo UAE-Team Emirates 17:20
82 HAGEN Krister Riwal Readynez Cycling Team 18:14
83 TONIATTI Andrea Team Colpack 18:15
84 LUKŠEVICS Viesturs Amore & Vita – Prodir ,,
85 MINNAARD Marco Wanty – Gobert Cycling Team 18:17
86 ORSINI Umberto Bardiani – CSF ,,
87 SCHREURS Hamish Israel Cycling Academy ,,
88 FERRARI Roberto UAE-Team Emirates ,,
89 DE ROSSI Lucas Delko Marseille Provence ,,
90 NAVARDAUSKAS Ramūnas Delko Marseille Provence 18:29
91 ĐURASEK Kristijan UAE-Team Emirates 18:49
92 DURANTI Jalel Team Colpack 19:20
93 MURPHY Kyle Rally UHC Cycling 19:55
94 MUÑOZ William David Coldeportes Bicicletas Strongman 20:59
95 TUFT Svein Rally UHC Cycling 21:06
96 BACCIO Paolo Team Colpack 27:49
97 STERBINI Simone Giotti Victoria – Palomar 28:21
98 HUFFMAN Evan Rally UHC Cycling 28:52
99 MINALI Riccardo Israel Cycling Academy 31:35
100 OROCITO Franco D’Amico – UM Tools 31:43
101 PEÑA JIMENEZ Jesus David Coldeportes Bicicletas Strongman 34:26
102 KUSTADINCHEV Roman D’Amico – UM Tools 44:52
103 SERGIS Kaspars Amore & Vita – Prodir 46:15
104 DE DECKER Alfdan Wanty – Gobert Cycling Team ,,
105 KOBAYASHI Marino Giotti Victoria – Palomar ,,
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.