Giro d’Italia 2023, la tripletta nei GT di Mads Pedersen in meno di un anno. Ma il più veloce è stato Daniele Bennati

Mads Pedersen è entrato ieri nel club dei vincitori dei tre GT grazie al suo successo al Giro d’Italia 2023. Obiettivo raggiunto dunque per il danese, che ha impiegato appena 301 giorni per riuscire a vincere almeno una tappa in ogni grande giro. La sua serie è infatti iniziata il 13 luglio scorso al Tour de France, quando si impose a Saint-Etienne al termine di una fuga, proseguendo poi con la sua trionfale Vuelta a España, nella quale ha raccolto tre successi parziali. Cinque vittorie ottenute dunque in meno di dieci mesi, sufficienti per entrare in un club decisamente ristretto, che conta appena 104 membri, lui compreso, nel corso della lunga storia del ciclismo.

L’ex iridato non è stato tuttavia il più veloce a riuscirci. Il primato spetta infatti ancora a Daniele Bennati, che a cavallo tra il 2007 e il 2008 ha conquistato le sue tre vittorie (in realtà furono cinque, alle quali poi se ne aggiunsero altre due nello stesso Giro, visto che in precedenza aveva siglato una doppietta a Tour e Vuelta) in appena 292 giorni, come riporta l’esperto di dati e statistiche ammattipyöräily. 

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 1 Tirreno-Adriatico 2024 LIVEAccedi
+