Giro d’Italia 2022, Jakub Mareczko lascia la Corsa Rosa sull’Etna

Jakub Mareczko saluta il Giro d’Italia 2022 prima della fine della quarta tappa. In difficoltà lungo l’ascesa dell’Etna, il velocista della Alpecin – Fenix stringe i denti a lungo in ultima posizione della corsa, solo davanti alla vettura di fine gara, ma deve arrendersi al cronometro. Lo sprinter italo-polacco lascia dunque la Corsa Rosa, non riuscendo dunque a superare la prima tappa di montagna. Colpito anche da “una leggera influenza”, come ha reso noto il suo team, l’ex pupillo di Angelo Citracca e Luca Scinto torna dunque a casa con un quinto posto nella terza tappa come miglior risultato, senza essere riuscito a capitalizzare la grande opportunità ricevuta, avendo anche Mathieu Van Der Poel al suo servizio per lo sprint.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button