Giro d’Italia 2020, Peter Sagan alla scoperta delle bellezze del Belpaese in attesa della partenza

Peter Sagan esordirà quest’anno al Giro d’Italia 2020. Non è certo una novità, si tratta di una notizia che sta tenendo banco ormai da diversi mesi e lo slittamento del Giro ad ottobre sta aumentando ulteriormente l’attesa per questo evento a suo modo storico. Proprio per celebrarlo, RCS Sport e il campionissimo della BORA-hansgrohe hanno deciso di sviluppare un progetto di comunicazione molto particolare, che verrà svelato ogni giovedì a partire da oggi verrà in quattro puntate, più una “extra”. Sagan andrà alla scoperta delle bellezze del Belpaese dimostrando in foto e video quanto sia diventato esperto di Italia e di Arte, Musica, Cucina, Moda e quindi pronto per il Giro d’Italia. La prima puntata lo ritrae tra le splendide sale della Pinacoteca di Brera, a Milano.

Ovviamente, il suo temperamento sempre fuori dagli schemi molto amato dal pubblico va a nozze con una comunicazione atipica: “Il progetto di comunicazione studiato da RCS Sport per la mia prima partecipazione al Giro mi è piaciuto subito moltissimo – racconta Sagan – Mi sono anche molto divertito nel  prepararlo e nel conoscere a fondo le eccellenze e i talenti italiani. Ormai sono diventato un esperto di Arte, Musica, Cucina e Moda”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.