Giro d’Italia 2019, Ewan raggiante dopo la vittoria: “Finalmente è arrivata, in queste volate ci vuole un pizzico di follia”

Caleb Ewan trova finalmente il successo al Giro d’Italia 2019. Dopo aver girato attorno sinora, il velocista tascabile della Lotto Soudal approfitta della lunga e travagliata giornata da Tortoreto Lido a Pesaro per piazzare la sua stoccata vincente premiando il grande lavoro dei suoi compagni già nelle fasi centrali di una tappa in cui la sua esplosività poteva esprimersi al meglio. Nel concitato finale l’australiano si è sempre tenuto davanti, per poi mettersi a ruota di Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), seguito a sua volta come un’ombra da Elia Viviani (Deceuninck-QuickStep

“La determinazione e l’aiuto del team sono stati fondamentali per questo successo – commenta dopo il traguardo – Abbiamo cercato una tappa per sette giorni e finalmente è arrivata questa vittoria. Sono veramente felice. Volevo essere davanti a tutti all’ultima curva, ma il traguardo era ancora lontano, allora ho aspettato un attimo a ruota di Ackermann. Sentivo di star bene e sono riuscito a superarlo”.

Uno sprint velocissimo quello che lo ha visto trionfare al termine di un approccio particolare, con una ultima curva posta a circa 200 metri dalla conclusione che era chiaramente decisiva. È stata proprio la posizione in quel momento a determinare parte del successo. “Ci vuole sempre un pizzico di follia in questo tipo di volate, devi sempre sperare che nella curva non ci sia nessuno che sbagli – aggiunge – Per fortuna oggi nessuno lo ha fatto, sono riuscito a stare nella ruota di Ackermann per poi lanciare lo sprint”.

Tutto sorrisi, Caleb Ewan appare dunque chiaramente più sereno oggi dopo questo successo che evidentemente gli toglie un peso dalle spalle. “Sono venuto qui con l’obiettivo di vincere una tappa – conclude –  Non esserci riuscito sinora significava avere sempre più stress, ma la squadra mi è sempre stata vicina e sono felice di essere riuscito oggi a ricompensarli”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.