© Sirotti

Vuelta a San Juan 2020, Fernando Gaviria vuole una vittoria: “Dopo la caduta c’era molta confusione. Domani ci riproveremo”

Fernando Gaviria ha vissuto davvero una giornata sfortunata durante la prima tappa della Vuelta a San Juan 2020. Il velocista colombiano prima è stato vittima di una foratura che, però, lo ha visto prontamente rientrare in gruppo con l’aiuto dei suoi compagni di squadra, poi, è rimasto ostacolato dalla caduta che ha coinvolto diversi corridori a 3,5 chilometri dal traguardo. Il corridore della UAE Team Emirates, nel finale concitato, ha perso il treno dei suoi compagni di squadra chiudendo solamente al nono posto lo sprint. Buon quarto posto, invece, per l’altro colombiano del team Sebastian Molano.

“Nessun corridore della nostra squadra è rimasto coinvolto nella caduta – le parole di Gaviria dopo il traguardo – e questo può essere preso come un buon bilancio della tappa. Abbiamo lavorato per cercare di vincere, ma dopo la caduta la confusione era molta. La frazione di domani ci offrirà una nuova opportunità, proveremo a centrare un buon risultato.”

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.