Volta Limburg Classic 2022, Arnaud De Lie al terzo successo stagionale: “Il fatto che sia andata così rende tutto ancora più bello”

Arnaud De Lie vince e convince sempre di più. Il neoprofessionista della Lotto Soudal si sta mettendo bene in mostra in questo inizio di stagione e in poco più di due mesi di gare ha già raccolto 3 successi. Con la vittoria di ieri alla Volta Limburg Classic 2022, il belga ha dimostrato di essere qualcosa in più di un velocista puro: se nei primi due casi, infatti, si era imposto in volate di gruppo, ieri è stato abile ad inserirsi tra gli uomini che si sono avvantaggiati a 20 chilometri dalla conclusione, in una giornata dal clima avverso e con circa 38 brevi salite da affrontare.

La neve, il freddo e il tanto dislivello hanno reso la corsa dura, ma con una buona squadra alla partenza puntavamo alla vittoria – ha dichiarato il classe 2002 – Il team ha fatto un lavoro fantastico oggi. Prima della gara io e Andreas Kron eravamo stati indicati come leader. Thomas De Gendt ha fatto un grandissimo lavoro in testa al gruppo, mentre Roger Kluge, Rüdiger Selig e Michael Schwarzmann si sono assicurati che non sprecassimo energie. Con Philippe Gilbert avevamo anche un capitano in gruppo che conosceva la strade come le sue tasche”.

“Le quattro ascese al Gulperberg sono state una parte cruciale della corsa – ha aggiunto – Probabilmente non potevi vincere qui la corsa, ma certamente perderla. Nel finale eravamo ancora posizionati bene […] Il piano non era che io mi avvantaggiassi con un piccolo gruppo, ma abbiamo cambiato un po’ tattica. Il fatto che sia andata così rende tutto ancora più bello“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button