© Sirotti

Corendon-Circus, niente Grandi Giri per Mathieu Van der Poel nel 2020

Mentre le attenzioni del mondo sono sul Tour de France 2019, Mathieu Van der Poel si diverte in mountain bike. Il fuoriclasse olandese è stato impegnato nella prova di Coppa del Mondo a Les Gets nel weekend, dopo essere tornato dalle meritate vacanze, che si era guadagnato a suon di vittorie tra ciclocross e strada. A fine mese correrà il Campionato Europeo a Brno, quindi delle corse su strada non vorrà sentirne parlare per un altro po’. Intervistato da WielerFlits, il corridore della Corendon-Circus ha ammesso che non si sta perdendo una tappa della Grande Boucle, ma per il momento non nutre un grande desiderio di correrla. Per vederlo in azione in un Grande Giro, dovremo probabilmente attendere il 2021, visto che per il prossimo anno ha altri piani, ovvero le Olimpiadi di Tokyo 2020 e la medaglia d’oro nel Cross Country, in un calendario che risulterà simile a quello di quest’anno.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.