Uno-X Mobility, ufficiale il rinnovo fino al 2026 dei gemelli Johannessen

La Uno-X Mobility si assicura i gemelli Johannessen fino al 2026. Salito alla ribalta nelle ultime stagioni per aver ottenuto molti risultati di rilievo con una progressione costante, lanciando diversi corridori di talento ma anche riportando in patria corridori di alto profilo, come l’ex campione europeo Alexander Kristoff, il team norvegese sta crescendo sempre di più e intende investire ulteriormente nel proprio progetto. L’obiettivo che gli scandinavi si sono fissati è quello di entrare a far parte, dal 2026, del circuito World Tour, partendo da una base di ciclisti del Nord Europa. In questa direzione va il rinnovo dei due talenti norvegesi, con Tobias che ha ottenuto piazzamenti importanti in queste prime stagioni fra i professionisti.

I due fratelli nati a Drøbak nel 1999 continueranno a far parte del team giallo-rosso per altri tre anni, rappresentando probabilmente le punte di diamante del progetto di scouting del team. Jens Haugland, Direttore Generale della squadra, manifesta la sua soddisfazione nel poter continuare a lavorare coi due giovani norvegesi: “Tobias e Anders incarnano lo spirito di Uno-X: una combinazione di energia giovanile, duro lavoro costante e profonda passione per il ciclismo. Siamo certi che la loro presenza nella nostra squadra contribuirà in modo significativo al nostro cammino nelle prossime stagioni”.

Tobias Halland Johannessen è uno dei giovani scalatori più interessanti del gruppo: nel 2021 si è classificato secondo al Tour de l’Avenir, lo scorso anno si era fatto vedere al Giro del Delfinato, mentre quest’anno ha chiuso in seconda posizione il Tour of Britain e in quarta l’Arctic Race of Norway. Da segnalare anche un terzo posto nella sesta tappa del Tour de France, quella che ha visto il gruppo scalare il temuto Tourmalet. “È un grande onore continuare il nostro viaggio con Uno-X – spiega il 24enne scandinavo – Anders e io siamo cresciuti immensamente qui, sia come atleti che come individui. Siamo entusiasti di continuare a contribuire alla visione del team e non vediamo l’ora di vedere cosa ci riserva il futuro. Un enorme grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto lungo il percorso,  il nostro viaggio è appena iniziato”.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio