© Sirotti

CicloMercato, Verona pronto a firmare un biennale con la Movistar?

Il CicloMercato entra nella sua fase calda, con i trasferimenti che saranno possibili dal primo agosto. Diversi corridori in scadenza di contratto hanno tuttavia già trovato una sistemazione per la prossima stagione. Finora si può parlare solo di voci di mercato, in attesa dell’ufficialità che potrà arrivare solo il prossimo mese. Una delle squadre intenzionate a rinforzare il proprio roster è il Team Movistar, che sarebbe riuscito a raggiungere l’accordo con Carlos Verona, attualmente di proprietà della Mitchelton-Scott. Secondo quanto riportato dal sito spagnolo Zikloland, lo scalatore sarebbe pronto a firmare un biennale con la formazione iberica. A rendere la notizia credibile è il fatto che il portale è finanziato da Mikel Landa Meana, uno dei corridori più importanti della squadra World Tour.

Il classe ’92 quest’anno ha corso al servizio dei propri compagni di squadra, mettendosi in mostra soltanto in un paio di occasioni. A marzo ha concluso in seconda posizione il GP Miguel Indurain, battuto soltanto da uno strepitoso Alejandro Valverde. Poco più tardi lo spagnolo ha conquistato la classifica scalatori al Giro dei Paesi Baschi 2018, arrivando quarto nella frazione con arrivo a Eibar.

Dopo due anni e mezzo con la formazione australiana e i precedenti in casa Quick-Step, Carlos Verona sembra pronto a un nuovo cambio di casacca, passando per la prima volta a una squadra spagnola. È probabile che il suo ruolo sarebbe di appoggio ai tanti capitani, proprio Mikel Landa Meana in primis. Un aiuto valido in quella che è già una delle migliori corazzate in salita del circuito ciclistico mondiale.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.