Scandalo Polonia, l’UCI monitora la situazione

Lo scandalo sulla Federazione ciclistica polacca finisce nell’orbita dell’UCI. L’ex presidente della federazione polacca Piotr Kosmala aveva accusato qualche settimana fa alcuni membri dell’attuale esecutivo di molestie e violenze sessuali nei confronti di numerosi tesserati. Nonostante l’attuale presidente Dariusz Banaszek abbia respinto ogni accusa, l’UCI ha deciso di dire la sua sulla vicenda, sottolineando la volontà di proteggere tutti gli atleti da qualsiasi tipo di abuso. Per questo motivo l’UCI ha chiesto una collaborazione fra la Federazione Polacca e il Ministero dello Sport e del Turismo per risolvere la situazione il prima possibile.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.