Ciclocross, Marianne Vos torna a vincere: “È stata dura ma ne è valsa la pena”

Marianne Vos ha vinto oggi la la seconda manche dell’X2O Trofee a Kortrijk. La campionessa dei Paesi Bassi ha superato la solita, e ben nutrita, concorrenza delle connazionali Ceylin del Carmen Alvarado, Denise Betsema e Lucinda Brand. Per lei si tratta del primo successo stagionale, il primo dal Campionato del Mondo di Fayetteville, che sblocca una situazione che finora non l’aveva mai vista sul gradino più alto dei podio. In questa prova si è molto divertita, ritrovando buone sensazioni.

“Quando Alvarado si è aggiunta, sapevo che avrebbe provato qualcosa all’ultimo giro – ha spiegato la Vos ai media a fine gara – Ha creato un gap, ma le sono rimasta il più vicino possibile per competere per la vittoria. Nell’ultimo giro ho dato tutto. Il settore di sabbia era una delle parti in cui dovevo rimanere concentrata e non commettere errori. Dopo l’ultima curva è stato tutto uno sprint fino al traguardo”.

Ha quindi aggiunto: “Una vittoria è sempre molto bella. Sono contenta di poter partecipare in questo modo oggi, è una bella sensazione vincere. È stata davvero dura, ma ne è valsa la pena”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button