CDM Ciclocross, un salto di catena interrompe la striscia vincente di Wout van Aert: “Tutte le cose belle arrivano ad una fine”

Giornata sfortunata per Wout van Aert. Il belga del team Jumbo – Visma, infatti, oggi ha chiuso in quarta posizione la prova di Hulst di Coppa del mondo di ciclocross 2021/22 a causa di un problema meccanico che lo ha fortemente rallentato: dopo un’ottima partenza, infatti, ha perso la catena nel secondo minuto di gara compromettendo in maniera decisiva il resto della sua corsa. Nonostante una grandissima rimonta dalla quarantesima posizione, infatti, il tre volte campione del mondo è giunto sul traguardo con un ritardo di 1’09” dal vincitore di giornata Tom Pidcock e dietro anche ad Eli Iserbyt e Lars Van der Haar.

“Ad un certo punto c’era una buca e la mia catena è caduta in quel punto – ha raccontato il vincitore delle Strade Bianche 2020 a Wielerflits – Ho provato a pedalare ancora, ma a causa di questo l’ho incastrata proprio tra il piccolo plateau e il telaio. Era bloccata. […] Per il resto della corsa la bicicletta è andata benissimo. Un triste incidente”.

Risolto il problema, il classe 1994 ha provato a rimontare, ma l’operazione è stata resa complicata anche dai tanti corridori trovati tra sé e la testa della corsa: “Dopo mezzo giro ho pensato: ‘Cavolo, sono molto lontano’. Dopo ho fatto due giri più veloce che ho potuto, ma sentivo di non guadagnare nulla. C’era un grosso buco dietro Van der Haar, lo sapevo. Questo quarto posto è stato il meglio che potessi raggiungere ed è un grande successo“.

“Non mi volevo arrendere – ha aggiunto – ma sono felice della mia corsa. Questa serie di vittorie è un qualcosa che rimarrà con me. Sarebbe stato bello se avessi potuto continuare, ma tutte le cose belle arrivano ad una fine. Oggi è stato un peccato in un percorso bello e veloce. Stavo bene. Mercoledì ci saranno già nuove opportunità“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *