Giovanili, Cataldo e Nibali uniscono le forze per un progetto italo-spagnolo

Altra importante iniziativa a livello giovanile per Vincenzo Nibali. Con la sua squadra di Messina, lo squalo dello Stretto stringe infatti un accordo con la spagnola Academia Moreno-Cataldo di Dario Cataldo, permettendo così ai giovani delle proprie squadre di vivere una importante esperienza, non solo a livello locale, o nazionale, come avviene già per i giovani siciliani che possono correre anche in Friuli grazie all’accordo con la GS Caneva, ma anche internazionale. I due ex compagni di squadra si sono dunque uniti in un progetto che permetterà ai ragazzi una fantastica esperienza, sportiva e di vita.

“La Academia Moreno-Cataldo, con sede in Spagna ed il ‘Gruppo Nibali’ permetteranno ai giovani italiani e spagnoli della categoria Juniores di potere correre rispettivamente in Spagna ed Italia – spiega nella nota pubblicata il campione siciliano –  Il Team spagnolo, nato dalla unione delle forze ed esperienze di Dario Cataldo e Jose Manuel Moreno Periñan, campione del mondo del chilometro da fermo nel 1991 ed olimpico a Barcellona nel 1992, è coadiuvato da Miguel Ángel Peña Cacéra, anche lui ex pro dal 1994 al 2001 e Manolo Jiménez Castro, preparatore e biomeccanico. Il Team Nibali / Caneva è presieduto da Rachele Perinelli (moglie del Campione messinese) e Michele Biz che unitamente ai DS Cipriano e D’urbano ed il Team Manager Lillo La Rosa supporteranno questa operazione”.

Quattro ragazzi di Nibali voleranno dunque in Spagna, più precisamente ad Ugar,”per correre insieme ai loro parietà spagnoli tra Navarra e Paesi Baschi”, mentre ad agosto “saranno i ragazzi spagnoli ad arrivare a Caneva per fare esperienza sulle strade italiane”. Il nascituro progetto viene giustamente descritto come “l’inizio di una nuova avventura che coniuga sport ed educazione, valori e sociale”.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button