BMC, Quinziato dottore in giurisprudenza

Un grande momento nella vita di Manuel Quinziato. Il ciclista della BMC Racing si è laureato oggi in Giurisprudenza, diventando così uno dei pochissimi in gruppo a potersi fregiare del titolo di dottore. Esempio di abnegazione e di spirito di sacrificio in sella, il corridore trentino ha dimostrato di possedere queste doti anche nella vita, continuando gli studi malgrado il pochissimo tempo a disposizione che lascia l’attività agonistica. Classe 1979, professionista dal 2002, si è laureato con 95/110 all’Università di Trento con una tesi riguardo “L’ordinamento sportivo e i rapporti tra giustizia sportiva e giustizia ordinaria“.

Ben consapevole che la carriera di atleta non può durare tutta la vita, il bolzanino ha dunque proseguito gli studi durante tutta la sua carriera, senza mollare, ed ora è decisamente pronto per quella che sarà la sua nuova vita una volta sceso dalla bici: diventare procuratore sportivo.

 

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.