© Tirreno - Adriatico

Tirreno-Adriatico 2020, Mike Woods: “Un’altra giornata molto difficile e lo sarà anche domani”

Michael Woods resta leader della Tirreno – Adriatico 2020. Dopo il bel lavoro della sua EF Pro Cycling che controlla l’intera tappa con determinazione, mantenendo sempre i fuggitivi al guinzaglio corto. Esaurito il lavoro dei suoi compagni il canadese si dimostra all’altezza anche oggi, controllando gli attacchi dei rivali. Gli unici che gli sfuggono sono Fausto Masnada (Deceuninck-QuickStep) e Lucas Hamilton (Mitchelton-Scott), ma nel finale è spesso lui a mettersi in testa per cercare di limitare il loro ritardo, andando poi anche a conquistare lo sprint per la terza posizione. Che significa quattro secondi di abbuono, ma anche la conferma dell’ottimo colpo di pedale ritrovato.

“Anche oggi è stata una tappa, ma io ho avuto una squadra molto forte – ha commentato dopo il traguardo – È stata un’altra giornata molto difficile, come ieri e ci aspettiamo lo stesso anche per domani. Qui ci sono molti corridori forti, siamo tutti arrivati più in meno insieme anche oggi. Quindi vuol dire che son tutti scalatori forti e molti sono bravi a anche a cronometro”.

Missione compiuta per oggi, ma ovviamente ora lo sguardo non è più giorno per giorno, si proietta al risultato finale, all’obiettivo massimo: “Sono felice di aver conservato la maglia azzurra e spero di poterla avere anche dopo la crono”, conclude con determinazione.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.