© Team LottoNL-Jumbo

Giro di Romandia 2018, Roglič guida ancora la corsa: “Ho fatto del mio meglio”

Primož Roglič era tra i grandi attesi di questa mattina e non ha tradito le aspettative. La cronoscalata, valida come terza tappa del Giro di Romandia 2018, ha messo in mostra tutte le sue doti, anche se non è riuscito a vincere la tappa a causa forse di una partenza troppo lenta. Battuto da un irresistibile Bernal per soli quattro secondi, lo sloveno della LottoNL-Jumbo ha chiuso in seconda posizione difendendo in modo ottimale la maglia di leader, che quindi continuerà ad indossare anche domani.

Ho fatto del mio meglio, quindi sono felice della prestazione odierna – ha raccontato dopo il traguardo – È stata dura perché ho fatto questa salita per la prima volta davvero a tutta e quindi non non mi sono concentrato sui tempi o sui risultati degli altri. Mi sono concentrato soltanto su me stesso per fornire una buona prestazione e sono felice di quello che sono riuscito a fare“.

La maglia di leader è ancora sulle sue spalle, ma Bernal è a soli sei secondi e non sarà facile tenerselo alle spalle: “Penso che domani sarà una tappa molto dura e anche quella di domenica. Come abbiamo visto in questi giorni, ogni tappa è davvero dura e sicuramente lotteremo fino alla fine“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.